Il gatto che chiedeva aiuto

Nicholas H. Dodman

Traduttore: E. Campominosi
Editore: TEA
Collana: TEA pratica
Edizione: 4
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 gennaio 2006
Pagine: 223 p., Brossura
  • EAN: 9788850201952
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 5,13
Descrizione
Che fare se il proprio gatto aggredisce chiunque osi aprire il frigorifero? Qual è la terapia migliore per un gatto che improvvisamente si mette a graffiare il suo (prima adorato) padrone? Come interpretare i diversi miagolii? Nella sua esperienza nella facoltà di medicina veterinaria della Tufts University, Nicholas Dodman ha trattato decine di casi, offrendo agli animali (e ai loro padroni) una soluzione a questi e a molti altri disturbi comportamentali che, se trascurati, possono anche avere tristi conseguenze.

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    roberto

    09/04/2018 11:53:51

    E' inqietante leggere come venti anni fa negli USA l'approccio di imbottire di psicofarmaci anche i gatti di casa (oltre che gli umani) fosse considerato come non solo il modo piu' efficace per risolvere i loro "problemi comportamentali" ma addirittura l'unico modo per salvarli dalla soppressione. Speriamo proprio che da quelle parti si sia ora fatto qualche progresso, magari indirizzando la farmacologia prima di tutto ai padroni di animali domestici (gatti o altri che siano) i quali da questo libro emergono come decisamente piu' "spanati" dei loro compagni animali.

  • User Icon

    n.d.

    03/02/2018 12:05:03

    Il libro non ha soddisfatto minimamente le aspettative che mi ero fatta leggendo le altre recensioni. L'autore sembra voglia risolvere tutto prescrivendo farmaci e ansiolitici ma a livello comportamentale è poco esaustivo, il gatto appare come un giocattolo che si deve adattare alle esigenze dei padroni e non il contrario. Leggendo il libro sono venuta a conoscenza dela pratica di asportare le unghie per evitare che il gatto danneggi poltrone e affini....ma a questo punto non prendete un animale ma prendete un peluche! Ci credo che il povero gatto chiede aiuto!

  • User Icon

    Piero

    04/12/2013 15:45:12

    Il libro è scritto bene ed è abbastanza utile per comprendere i nostri amici felini. Certo che ci mancava un libro sulla psicologia del gatto ! Non riusciamo neppure a capire la psicologia degli umani, figuriamoci quella dei gatti. L'autore, comunque, ci prova, anche se sospetto che attribuisca ai gatti i nostri pensieri: dice, ad esempio, che la vita del gatto randagio è breve, ma felice. La mia gatta ha il permesso di uscire quando vuole: non ha alcuna intenzione di diventare una randagia. Ama le crocchette, che sta mangiando in questo preciso momento, e il calore della mia casa. E' una grande ruffiana, esattamente come l'autore del libro che ha capito che la gente adora gli animali domestici. Specie le persone sole o senza figli. Il libro è già stato pubblicato nel 1998 ed è andato esaurito. Prevedo che anche questa riedizione, a un prezzo più basso, avrà successo.

  • User Icon

    manu

    09/11/2006 20:37:29

    libro utilissimo... spassosissimo.. e indispensabile per chi ama i gatti .. e ci vive assieme...

  • User Icon

    Paola

    02/06/2006 14:55:13

    Ho trovato questo libro decisamente molto interessante e utile. Ben scritto e di facile comprensione. Inoltre ci sono diversi casi trattati direttamente dallo scrittore con tanto di soluzione al problema. Veramente super!!!

  • User Icon

    Annalisa

    15/12/2004 10:57:48

    Libro molto utile, scritto bene e grazie alla lettura ho capito alcuni comportamenti dei gatti che non mi erano chiari, così la convivenza è migliorata per loro e per me! Leggetelo se avete un micio ;-)

  • User Icon

    Annalisa

    15/12/2004 10:54:17

    Libro molto utile, scritto bene e grazie alla lettura ho capito alcuni comportamenti dei gatti che non mi erano chiari, così la convivenza è migliorata per loro e per me! Leggetelo se avete un micio ;-)

  • User Icon

    Sandra

    30/10/2002 16:53:57

    Se avete un gatto che si comporta in modo strano e non sapete perchè... leggete questo libro. Si può aiutarlo e aiutare sé stessi ad avere un rapporto più tranquillo con lui.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Che fare se il proprio gatto aggredisce chiunque osi aprire il frigorifero?Qual è la terapia migliore per un gatto che improvvisamente si mette agraffiare il suo (prima adorato) padrone? Come interpretare i diversimiagolii? Nella sua esperienza nella facoltà di medicina veterinaria dellaTufts University, Nicholas Dodman ha trattato decine di casi, offrendo aglianimali (e ai loro padroni) una soluzione a questi e a molti altri disturbicomportamentali che, se trascurati, possono anche avere conseguenzedrammatiche.