Ageneral history of the pyrates

Ageneral history of the pyrates

Daniel Defoe

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: StreetLib
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,56 MB
  • EAN: 9788892594685

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

AS the Pyrates in the West-Indies have been so formidable and numerous, that they have interrupted the Trade of Europe into those Parts; and our English Merchants, in particular, have suffered more by their Depredations, than by the united Force of France and Spain, in the late War: We do not doubt but the World will be curious to know the Original and Progress of these Desperadoes, who were the Terror of the trading Part of the World.
But before we enter upon their particular History, it will not be amiss, by way of Introduction, to shew, by some Examples drawn from History, the great Mischief and Danger which threaten Kingdoms and Commonwealths, from the Increase of these sort of Robbers; when either by the Troubles of particular Times, or the Neglect of Governments, they are not crush’d before they gather Strength.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Daniel Defoe Cover

    Scrittore inglese. Figlio di un modesto negoziante, ebbe un’istruzione piuttosto eterogenea e frammentaria, viaggiò a lungo in Europa e tentò varie imprese commerciali, ottenendo però sempre risultati deludenti. Verso il 1700 si stabilì definitivamente a Londra, cercando di vivere come giornalista e libellista. S'impegnò in politica cambiando casacca diverse volte, nel corso di una vita pubblica che durò diversi decenni, e nel corso della quale fu più volte incarcerato per motivi politici e anche per i debiti. Nel 1704 fondò e diresse «The Review», rivista sulle cui colonne espresse le sue eccezionali qualità di giornalista. Defoe è infatti considerato uno dei fondatori del giornalismo moderno. Verso... Approfondisci
Note legali