Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Generazione 1000 euro

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

spinner

Disponibilità immediata

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 8,99 €)

Matteo, 30 anni, brillante laureato con la passione per la matematica, lavora nel marketing di un'azienda in fase di "riorganizzazione". Divide la vita e la casa con Francesco, il suo migliore amico, un genio della playstation con la passione per il cinema. L'arrivo in ufficio di un nuovo vice direttore marketing, Angelica, e quello, in casa, di una nuova coinquilina, Beatrice, daranno vita ad una serie infinita di peripezie. Con tante novità e grandi scelte da compiere, Matteo, riuscirà in poco tempo a cambiare completamente la sua vita.
3,8
di 5
Totale 5
5
2
4
0
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ceci

    14/05/2020 20:56:58

    Film molto carino e dinamico che, pur parlando del futuro incerto dei giovani, diverte e fa pensare. Attori che poi hanno fatto ancora strada !

  • User Icon

    Lorenzo7

    27/05/2019 09:12:07

    Film carino ed attuale che risente però di stereotipi un po' forzati.Simpatico e niente affatto male il cast.Mi aspettavo un po' di più però.

  • User Icon

    ROBERTO'61

    23/09/2012 14:24:45

    Il tema del "lavoro oggi" è stereotipizzato, poco profondo e per alcuni tratti anche distante dalla realtà. Scarso lo spazio riservato a Mandelli il quale, a mio avviso, è l'unico personaggio che nel suo modo leggero, ma allo stesso tempo mai banale (anzi frutto di una matura consapevolezza), di approcciarsi alla vita, si avvicina ad una più veritiera rappresentazione della condizione giovanile dei nostri tempi. Ciò nonostante il film mi è parso, nella sua leggerezza, piacevole e assolutamente godibile, soprattutto se si opta per un approccio privo di eccessive pretese.

  • User Icon

    Alessandro Locatelli

    26/08/2011 20:51:55

    Piccolo capolavoro di umorismo, nonostante la serietà - serietà assoluta - del tema trattato, che coinvolge la stragrande maggioranza dei trenta-quarantenni. Certo che 'sto Matteo nella sfortuna è fortunato: all'inizio del film è fidanzato con la Inaudi; poi si ritrova a dover scegliere tra la Crescentini e la - stupenda - Lodovini! Tre donne bellissime...

  • User Icon

    Simone

    27/05/2011 18:47:08

    Un film davvero simpatico che rispecchia l'attuale drammatica situazione del mercato del lavoro italiano. Da vedere sicuramente.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Produzione: 01 - Home Entertainment, 2009
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 101 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); interviste; trailers; foto
  • Valentina Lodovini Cover

    "Attrice italiana. Dopo gli studi presso il Centro sperimentale di cinematografia, si mette in luce con piccoli ruoli in fiction tv e al cinema. In particolare, ne L'amico di famiglia (2006) di P. Sorrentino, sia pure nello spazio di poche pose, offre un ritratto efficace di giovane sposa scivolata nel gorgo dell'usura, morbosamente concupita dal ripugnante strozzino Geremia. Bellezza classicamente mediterranea con tocchi orientali, il corpo generoso intelligentemente usato per esprimere una femminilità moderna, trova un eccellente palcoscenico entro l'affresco corale intinto nel giallo sociologico de La giusta distanza (2007) di C. Mazzacurati, giovane insegnante d'asilo al centro di un fitto reticolo di sguardi e desideri nella provincia veneta, ruolo che le frutta una candidatura al David.... Approfondisci
  • Carolina Crescentini Cover

    Attrice italiana. Agli inizi teatrali segue il diploma presso il Centro sperimentale di cinematografia che le apre subito una doppia carriera, sul grande e sul piccolo schermo. Bionda, il viso sensualmente irregolare, gli occhi di un azzurro abbacinante, ben si presta a incarnare il nuovo oggetto del desiderio del liceale N. Vaporidis nel «newquel» Notte prima degli esami - Oggi (2007) di F. Brizzi, come pure la femme fatale incantatrice e perduta nel neoromantico Parlami d’amore (2008) di S. Muccino. Si segnala anche nel ruolo della ragazzina al centro del gioco al massacro tra l’usuraio G. Faletti e il bullo di borgata Vaporidis in Cemento armato (2007), con la sceneggiatura di Brizzi e la regia del sodale M. Martani). In tv, dopo qualche partecipazione minore, si dimostra autoironica come... Approfondisci
Note legali
Chiudi