Genexus

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Fear Factory
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Nuclear Blast
Data di pubblicazione: 28 agosto 2015
  • EAN: 0727361344719

€ 29,90

Punti Premium: 30

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Con “Genexus” i Fear Factory hanno unito suoni e idee innovative per dare forma ad un nuovo capolavoro. “Volevamo creare un nuovo ibrido”, dichiara il chitarrista e songwriter Dino Cazares. “Qualcosa in grado di unire ogni aspetto di ciò che siamo musicalmente e liricamente. ‘Genexus’ è la nuova evoluzione dei Fear Factory, è l’estrema rappresentazione del suono della band”.
Co-prodotto dalla band e dal collaboratore di lunga data Rhys Fulber e mixato da Andy Sneap (Testament, Killswitch Engage, Trivium), l’album porta ai massimi livelli l’arsenale sonoro dei Fear Factory. Dai riff della opener “Autonomous Combat System” alle melodie di “Dielectric” fino alla elegiaca e conclusiva “Expiration Date”, “Genexus” è l’indiscutibile manifesto di una band che ha espanso i confini della musica estrema.
“Genexus” segna inoltre la rinascita della relazione tra i Fear Factory e il leggendario Monte Conner , ora A&R della Nuclear Blast Entertainment . Conner aveva firmato la band per la Roadrunner Records pubblicando nel 1995 “Demanufacture” e nel 1998 “Obsolete”, album che ha venduto oltre mezzo milione di copie solo in nord America facendo guadagnare ai Fear Factory il primo album d’oro della carriera.
“Sono molto contento di tornare a lavorare con questa band leggendaria e sono orgoglioso di dire che ‘Genexus’ non ha nulla da invidiare ai loro migliori lavori”, ha dichiarato Conner, che aveva inizialmente avvicinato i Fear Factory nei primi anni ‘90 su consiglio di Max Cavalera (allora frontman dei Sepultura, oggi dei Soulfly). “Nessun’altra band suona come i Fear Factory. Nel momento in cui inizia una delle loro canzoni, li riconosci subito. Il fatto che una band con 25 anni di carriera alle spalle riesca ancora a fare musica così vitale e innovativa è la testimonianza della loro longevità e delle loro incredibili abilità”.
| Vedi di più >
Note legali