Topone PDP Libri
Salvato in 137 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Genocidio. La conquista del Regno delle Due Sicilie. La grande mistificazione, il dolore della memoria, il ricordo dopo l'oblio
27,46 € 28,90 €
LIBRO
Venditore: IBS
+270 punti Effe
-5% 28,90 € 27,46 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
27,46 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
27,46 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Genocidio. La conquista del Regno delle Due Sicilie. La grande mistificazione, il dolore della memoria, il ricordo dopo l'oblio - Stefano Pellicanò - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Genocidio. La conquista del Regno delle Due Sicilie. La grande mistificazione, il dolore della memoria, il ricordo dopo l'oblio Stefano Pellicanò
€ 28,90
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

L'autore ricostruisce la vera storia dell'Unificazione dell'Italia basandosi esclusivamente su documenti dell'epoca (lettere, bandi, giornali, atti parlamentari tra cui la mozione dell'on. Proto stampata a sue spese e presente unicamente in due biblioteche nazionali) partendo dalle caratteristiche scientifiche e sociali del secolo fino ad arrivare all'aggressione senza dichiarazione di guerra del Regno delle Due Sicilie con le successive drammatiche conseguenze socio-economiche, i tentativi di deportazione dei prigionieri all'estero, la creazione dei campi di concentramento, l'elaborazione della teoria dell'inferiorità razziale dei meridionali ed alcuni crimini commessi "coperti" dalla Legge 1409/63 (Legge Pica). Copia del volume viene inviata, tra l'altro, al Tribunale Penale Internazionale dell'Aja per valutare alcuni eventi post-unificazione.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
25 febbraio 2012
181 p., Rilegato
9788897215110
Chiudi

Indice


Caratteri generali e situazione politica nel 1800
Il revisionismo storico sull’Unificazione. Storia del Regno di Sardegna e del Regno delle Due Sicilie. La realtà storica dell'economia pre-Unificazione
L’aggressione ed il tradimento politico-mili tare del Regno delle Due Sicilie
Le conseguenze dell’Unificazione
La resistenza meridionale ed alcuni crimini di guerra e contro l’umanità
Il pensiero e le azioni criminali di alcuni ufficiali piemontesi
I tentativi di deportazione all’estero (documentazione degli anni 1862-1873)
“La soluzione finale”
La teoria dell’inferiorità razziale dei meridionali e la nascita del razzismo. La Chiesa Cattolica ed il Risorgimento italiano; La retorica ed i falsi miti del Risorgimento italiano; La celebre interpellanza parlamentare dell’on. A. Manna

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Andrea
Recensioni: 5/5

Un libro da leggere necessariamente, per far luce su molti eventi oscuri della romanzata unità d'italia

Leggi di più Leggi di meno
Roberto
Recensioni: 5/5

Un libro la cui attendibilità storica è inoppugnabile, così come lo sono i dati richiamati a testimoniare su una pagina vergognosa della nostra recente storia. La veridicità di queste accuse si riflettono ancora sulla mentalità di presunta superiorità degli Italiani del Nord che ancora oggi con la loro ignoranza testimoniano quanto sia vero quanto trasmesso da questa ricerca storica.

Leggi di più Leggi di meno
budamster
Recensioni: 5/5

La verità è sempre rivoluzionaria, come diceva Gramsci. E' giunto il momento di farla conoscere a tutti, cominciando dalle scuole.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore