copertina

The Gentle Shepherd

Allan Ramsay

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Forgotten Books
Formato: PDF
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 4,97 MB
  • EAN: 9780243815838
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 5,85

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Sour weak silly fallows, that study like fools, To sink their ain joy, and mak their Wives snools. The man who is prudent ne'er lightlies his wife, Or sr duil reproaches encourages strife; He praises her virtues, and ne'er will abuse Her fora small failing, but find an excuse.
  • Allan Ramsay Cover

    (Leadhills, Lanarkshire, 1686 - Edimburgo 1758) poeta scozzese. Tra i maggiori protagonisti della rinascita nazionale e culturale scozzese, nel 1712 fondò a Edimburgo un famoso circolo letterario, l’«Easy Club», modellato sullo «Spectator» di Addison. Diede vita alla prima biblioteca circolante inglese (1728) e al primo teatro stabile di Edimburgo (1736). La sua libera parafrasi (1716) dell’antico poema La chiesa di Cristo sul verde (Christis-Kirk on the green, attribuito a Giacomo I di Scozia) ebbe tale successo che in seguito curò altre edizioni di antiche ballate popolari scozzesi (che costituirono più tardi una delle principali fonti letterarie di poeti come Burns): Canti scozzesi (Scots songs, 1719), Il sempreverde (The evergreen, 1724), i tre volumi dello Zibaldone per il tè (The tea-table... Approfondisci
Note legali