Categorie

Geografia e filosofia. Materiali di lavoro

Marcello Tanca

Editore: Franco Angeli
Anno edizione: 2013
Pagine: 256 p.
  • EAN: 9788856849585
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 31,00

Venduto e spedito da IBS

31 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello
Indice:

Franco Farinelli, Prefazione. Il cammino della geografia
Introduzione
Kant e la "geografia fisica"
(Kant geografo; La Physische Geographie; L'architettura del mondo; Descrivere secondo lo spazio; Utilità e danno della geografia; L'a-priori della geografia)
Hegel e la "geografia dello spirito"
(Hegel e la geografia; Hegel, Ritter e la Naturphilosophie; Storia della Terra e storia del mondo; La geografia dello spirito; Provincializzare l'Europa)
Marx e la geografia
(Marx Renaissance; Territorio, economia, ecologia; Per una teoria critica della globalizzazione; Dalla coscienza di classe alla coscienza di luogo)
Il paesaggio come categoria logica della descrizione geografica e della riflessione filosofica
(Il paesaggio si dice in molti modi; Mimesis, graphikos, pictura; Humboldt: il paesaggio come codice di scrittura del mondo; Paesaggi posthumboldtiani; Vidal ermeneuta; Idea, paesaggio, immagine; Paesaggio con o senza ombra; Paesaggi della contemporaneità)
Abitare il mondo: Heidegger, Dardel, Le Lannou
(Essere e spazio; La mondità del mondo; Il mondo come immagine: simulacri geografici; Costruire abitare pensare; Dardel: abitare la Terra; L'uomo-abitante nell'epoca della pianificazione del mondo: Le Lannou; Paradigmi dell'abitare)
Foucault: per una geografia del potere
(Così vicino, così lontano; Il sapere: la fabbricazione dei soggetti; Il potere: "dobbiamo sbarazzarci del Leviatano"; Lo spazio delle eterotopie; L'arcipelago e la rete)
Riferimenti bibliografici.