German Numbers Woman

German Numbers Woman

Alan Sillitoe

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 447,78 KB
  • EAN: 9780007387311

€ 13,51

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A top-rate novel of drugs, love and treachery from an author at the height of his powers. Blind Howard, an ex-RAF veteran, possesses an acute sense of awareness, and can see almost better than the sighted. Morse code patterns his universe and keeps his mind tuned sharp to the big and sometimes bad world. Laura, his ever-doting wife, is loveliness personified. Things start to change when he meets the nefarious Richard. Morse is the common denominator of the alliance, but before long Howard’s world of dots and dashes, dits and dahs takes on new darker horizons when he clicks into a drugs racket which means leaving his caring wife for a wild voyage in search of a woman whose voice he has fallen in love with; and a sea-journey with maverick sailors on a heroin heist.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Alan Sillitoe Cover

    Scrittore inglese. Di origine operaia, è un rappresentante della nuova generazione degli «arrabbiati». Si è rivelato narratore di talento col romanzo Sabato sera, domenica mattina (Saturday night and sunday morning, 1958), cronaca impietosa della giornata di un operaio, che avrà un seguito in Compleanno (Birthday, 2001). Altrettanto nitidi, concisi e graffianti i racconti raccolti nei volumi La solitudine del maratoneta (The loneliness of the long distance runner, 1959) e La figlia del rigattiere (The ragran’s daughter, 1964). Ha inoltre pubblicato i romanzi Viaggi a Nihilon (Travels to Nihilon, 1971), un’utopia alla rovescia, La morte di William Posters (The death of William Posters, 1965), una trilogia imperniata sulla figura di un operaio rivoluzionario,... Approfondisci
Note legali