Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Il giallo di Ponte Sisto - Francesco Morini,Max Morini - ebook

Il giallo di Ponte Sisto

Francesco Morini, Max Morini

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 942,85 KB
Pagine della versione a stampa: 252 p.
  • EAN: 9788822735102
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 2,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ironico come Simenon
Geniale come Camilleri


Quando un giovane comico, Simone Rossmann, scompare, l’ispettore Ceratti è chiamato a seguire le indagini. Recatosi nell’appartamento del ragazzo, trova un vecchio disco incantato su un grammofono, che ripete la parola “morire”. La voce del disco è quella del divo del varietà del Novecento, Ettore Petrolini. Sembrerebbe una macabra coincidenza, ma le stranezze non sono finite: il palazzo in cui l’appartamento si trova è proprio quello dove aveva vissuto il grande attore romano e l’appartamento è tappezzato da sue immagini, foto e locandine. Ceratti convoca allora il suo amico libraio, Ettore Misericordia, chiedendogli come al solito un aiuto nelle indagini. Un caso così intricato, infatti, ha bisogno dell’intuito di qualcuno in grado di immergersi totalmente nella storia di inizio Novecento, senza tralasciare i dettagli più insoliti che potrebbero rivelarsi determinanti. Ha così inizio un’indagine rocambolesca, che si addentra nella vita movimentata di Ettore Petrolini, un uomo vissuto quasi un secolo prima. I misteri del passato si intrecciano con quelli del presente dando vita a un’avventura piena di colpi di scena tra palazzi e strade romane.

Un giovane comico scompare in circostanze misteriose
Un altro caso per il libraio Ettore Misericordia


Hanno scritto dei loro libri:
«Un giallo, una lunga indagine che trasporta il lettore in tutti i luoghi più belli o più segreti della capitale.»
Il Corriere della Sera

«Una lettura intrigante e coinvolgente, condita da frizzante humor che si ispira a Conan Doyle e Rex Stout.»
La Sicilia



Max e Francesco Morini

Fratelli, autori teatrali e televisivi, dirigono la Scuola di Scrittura Pensieri e Parole di Roma. I loro romanzi nascono dalla volontà di unire due grandi passioni: quella per i romanzi polizieschi e quella per la loro città, Roma. La Newton Compton ha pubblicato Nero Caravaggio e Rosso Barocco.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,95
di 5
Totale 12
5
6
4
2
3
2
2
1
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    nicoletta

    10/08/2020 15:54:04

    Bello anche questo romanzo, bello perdersi tra i vicoli e le strade di Roma! Anche la trama gialla è ben curata. Lo consiglio.

  • User Icon

    CAP

    17/05/2020 14:57:26

    Ultimo romanzo di Misericordia, libraio/investigatore e la sua voce narrante, Fango, il suo Watson. Questa volta la storia che Roma ci racconta è più moderna, collegata ad Ettore Petrolini. Regala spunti per scoprire la storia di un grande un pò dimenticato.

  • User Icon

    sara

    12/05/2020 08:32:09

    A differenza di altri io sono rimasta delusa... La storia è abbastanza banale, i personaggi poi non mi sono piaciuti caratterialmente parlando... Non sono riuscita ad entrare dentro la storia, ma è giusto sottolineare invece le molte notizie su Roma che ho trovato interessanti... Magari gli altri libri della saga sono migliori ma sinceramente non mi ha lasciato la voglia di provarne altri...

  • User Icon

    Sara bernardini

    12/05/2020 08:14:05

    Purtroppo questo libro non mi ha lasciata affascinata... Classico storia di investigazioni, è ben scritto e scorre bene ma i protagonisti con i loro caratteri non sono riusciti ad entusiasmarmi... A differenza di altri, dopo aver letto questo volume non ho avuto la curiosità di continuare con gli altri gialli della serie.. Da segnalare invece le molte nozioni sulla città di Roma che ho trovato interessanti.

  • User Icon

    giacomo

    07/04/2020 08:15:27

    La saga "del Misericordia" è diventata una delle mie preferite. E questo terzo caso si conferma!

  • User Icon

    Fabio S.

    14/03/2020 13:06:02

    Terzo giallo dedicato alla saga di Ettore Misericordia, carico degli stessi elementi che hanno reso piacevoli i primi due. Ironia, comicità, un caso ben tratteggiato, citazioni culturali e il comprimario principale: Roma. E' la Capitale a fare da elemento centrale in ognuno dei capitoli della serie e, anche questa volta, è lei al centro della storia, con i suoi angoli meno conosciuti o più noti, assieme ai personaggi che l'hanno popolata nel passato. Le dinamiche di base sono quelle del giallo classico, da Skerlock Holmes, passando per Poirot, fino a Maigret, senza mai, però, dare il senso del già letto. Aver saputo unire storia, cultura, suspance, giallo deduttivo e comicità in un solo racconto è sicuramente positivo ed encomiabile. E, alla fine, desiderare di incontrare di nuovo i protagonisti, letta l'ultima pagina, è il dono più grande che un libro possa donare. Anche la durata è perfetta; non troppo lungo da stufare, nè troppo breve da risultare frettoloso. Prosa secca, veloce, scorrevole, ma precisa nella sintassi. Da apprezzare lo stile dei fratelli Morini (la gavetta del cabaret dà ottimi frutti). Consigliato a chi cerca un buon giallo con sferzate umoristiche e ama Roma da autoctono o meno; sconsigliato a chi cerca il thriller grondante sangue e non vuole lasciare spazio ad un sorriso.

  • User Icon

    sara

    31/10/2019 00:09:17

    sinceramente mi aspettavo molto di più, le recensioni erano super positive e quindi ho deciso di acquistarlo....la trama è banale, molti indizi e deduzioni del libraio/ detective sono forzate e poco credibili... ce ne sono di meglio...

  • User Icon

    La Fenice Book

    05/10/2019 09:36:01

    Intrigante e accattivante queste le qualità per stuzzicare le nostre doti investigative. Siete curiosi? Bhè allora non avete che da leggere questo giallo dal sapore retrò. Si perchè qui torniamo indietro nel tempo, nel periodo del grande divo del varietà del Novecento, Ettore Petrolini. La storia inizia subito con la scomparsa di un ragazzo Simone Rossmann, anche lui dedito al varietà, cerca di intrattenere il pubblico nei Cabaret seguendo le orme del suo grande maestro Petrolini. Nel suo appartamento viene trovato un disco che intona sempre lo stesso ritornello e vari indizi. Il caso spinoso viene affidato a Cerratti che a sua volta per risolverlo interpella il suo amico libraio Ettore Misericordia (una specie di Sherlock Holmes) e il suo aiutante Fango. Due personaggi meravigliosi che si equiparano perfettamente. In una Roma avvolta dal mistero, da luoghi meravigliosi e affascinanti ci inoltriamo nei vicoli e sui grandi scaloni, riscoprendo ancora una volta una bellezza senza tempo. Meraviglioso il caso che si snoda e gli accusati che si fanno avanti. In un connubio perfetto di stile e intrigo. Perfetto!

  • User Icon

    Elena

    23/09/2019 16:59:51

    Il giallo di Ponte Sisto è il terzo volume della serie delle indagini del libraio Ettore Misericordia e di Fango, il suo inseparabile aiutante. L’indagine, sollecitata dall'immancabile ispettore Ceratti, si avvia a fronte della scomparsa del giovane comico, Simone Rossmann e si snoda, come di consueto, a Roma con suggestiva descrizione di posti e sensazioni. Come sempre il geniale libraio intuisce l’accaduto e ipotizza, nella sua mente, una strada investigativa molto ardita, ma inesorabilmente corretta. I colpi di scena si susseguono tra le strade sonnolente di Roma affascinando il lettore che, stupito, si lascia travolgere dai fatti, in attesa della quarta indagine dei nostri eroi.

  • User Icon

    Michela

    25/08/2019 20:06:22

    Più che per la storia, il libro mi è piaciuto per tutte le curiosità che contiene su Roma. E' un'ottima guida turistica per luoghi non turistici e sconosciuti anche ai romani stessi.

  • User Icon

    Lucia

    26/07/2019 10:30:17

    Ho già avuto modo di leggere i primi due episodi della serie di Ettore Misericordia, e le mie aspettative sul terzo non sono state deluse: la scrittura è scorrevole, la trama appassionante e piena di colpi di scena, i personaggi e l'ambientazione ottimamente caratterizzati. Stavolta Misericordia, il geniale libraio-detective di Roma, dovrà cimentarsi con un mistero legato alla vita del grande comico e attore capitolino di inizio Novecento, Ettore Petrolini... Consigliatissimo!

  • User Icon

    Lucia

    19/07/2019 15:12:15

    Ho già avuto modo di leggere i primi due episodi della serie di Ettore Misericordia, e le mie aspettative sul terzo non sono state deluse: la scrittura è scorrevole, la trama appassionante e piena di colpi di scena, i personaggi e l'ambientazione ottimamente caratterizzati. Stavolta Misericordia, il geniale libraio-detective di Roma, dovrà cimentarsi con un mistero legato alla vita del grande comico e attore capitolino di inizio Novecento, Ettore Petrolini... Consigliatissimo!

Vedi tutte le 12 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali