Ginandra between cyberpunk and post-cyberpunk

Ambra Zeffiro

Editore: Croce Libreria
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,41 MB
  • EAN: 9788864022130
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 2,99

Venduto e spedito da IBS

3 punti Premium

Scaricabile subito

Aggiungi al carrello Regala

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Descrizione
"Mi sembra doveroso iniziare la mia ricerca, riflettendo su un testo di importanza storica: 'Il manifesto Cyborg' di Donna Haraway. Come tutti sanno la studiosa parte da una idea principale, cioè quella di distruggere la tradizionale dicotomia tra donna e natura. Dicotomia che oltre ad avere valenze culturali abbraccia anche i pensieri religiosi. Così facendo la donna può finalmente superare le costrizioni di ruoli e genere imposti dalla società contemporanea. Questo attacco alla nostra cultura, prevede una liberazione e cambiamento nel modo di pensare l'identità della donna e il suo ruolo nella società. Pertanto non più una donna come creatura di dio o della natura, ma una donna cyborg del tutto progettata e costruita a priori... Proprio da se stessa. Si parte prima di tutto da un rifiuto della nostra eredità biologica e genetica, da lì si inizia a costruire la propria identità, quindi la dicotomia è tra corpo e mente, e tra naturale ed esternamente progettato. Questo penso sia il concetto chiave che mi ha affascinato da quando iniziai la mia ricerca d'identità." (A. Zaffiro)