Giorni in Birmania - George Orwell - copertina

Giorni in Birmania

George Orwell

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Giovanna Caracciolo
Editore: Longanesi
Tipologia: Libro usato vintage
Anno edizione: 1981
Pagine: 288 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - Ottima condizione
  • EAN: 2560795052052
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 10,62

€ 12,50
(-15%)

Venduto e spedito da Libreria La Chiave

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
LIBRO VINTAGE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Longanesi, 1981. Collana Piccola biblioteca, 38. Con due saggi dell'autore. Presentazioe di Gianni Zanmarchi , 285 pp. leggero ingiallimento a bordo pagine, leggibilità perfetta
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • George Orwell Cover

    Scrittore inglese. Nato nel Bengala, compì gli studi a Eton. Ritornato in India nel 1922, vi rimase cinque anni al servizio della polizia imperiale indiana in Birmania. Questo soggiorno diede lo spunto al suo primo romanzo, Giorni in Birmania (Burmese days, 1934). Rientrato in Europa, il desiderio di conoscere le condizioni di vita delle classi subalterne lo indusse a umili mestieri nei quartieri più poveri di Parigi e di Londra, esperienza che narrò in Senza un soldo a Parigi e a Londra (Down and out in Paris and London, 1933). Nel libro inchiesta La strada per Wigan Pier (The road to Wigan Pier, 1937) descrisse con amaro verismo la vita dei disoccupati. Partecipò alla guerra civile in Spagna, combattendo nell’esercito repubblicano; in Omaggio alla Catalogna... Approfondisci
Note legali