Categorie
Traduttore: F. Ferrari
Editore: Iperborea
Anno edizione: 2001
Pagine: 400 p., Brossura
  • EAN: 9788870910995

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    M.G.

    09/04/2010 01.55.10

    Confermo l'esperienza unica nel leggere questo libro, solo glii amanti sensibili della vita si immergono in queste pagine, in una conversazione lunghissima tra amici da lasciare a bocca aperta l'autore afferma che il genere umano non riesce ad immaginarsi un futuro lungo come il nostro passato, tutto deve finire con noi, è impossibile immaginarci come un mucchietto d'ossa in una vetrina di un museo, lo consiglio caldamente come verso santiago e molti altri suoi libri.

  • User Icon

    REXLEX

    29/05/2008 13.13.54

    L'ho letto ora. Per quanto tenga a valorizzare un libro anche solo per un'immagine , un lampo , uno sporadico periodo mi è assai pesato finire questo libro "senza ne capo ne coda". Probabilmente sono uno di quei lettori che hanno bisogno ancora di un minimo di traccia narrativa . Ho preferito "Rituali" dello stesso autore. Però non penso che darò una terza chance a questo autore , almeno per un po'.

  • User Icon

    dario

    08/02/2007 13.03.47

    Sono passati 5 anni e oggi ho sentito il dovere di parlare di questo libro. In 5 anni i ricordi mutano, le sensazioni sbiadiscono.... chissà se vi parlo dello stesso libro che leggerete ora. Non l'ho più riletto. Ma lo considero uno dei miei libri preferiti. Nooteboom riesce a parlare di noi, contemporanei, attraverso i personaggi di questo libro, la solitudine, la memoria, la nostra storia recente. Riesce a farlo usando una città simbolo, Berlino, il coro Greco, il medioevo, Geniale la comparazione. E noi, contemporanei, rimaniamo lì inutili, illusi, inesistenti. Dopo 5 anni... chissà se è contenuto tutto in questo libro.

Scrivi una recensione