Un giorno uno sconosciuto mi diede una chiave

Alethea Black

Traduttore: M. Togliani
Editore: TEA
Collana: Narrativa TEA
Anno edizione: 2011
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 marzo 2011
Pagine: 155 p., Brossura
  • EAN: 9788850224395
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Leah lavora come redattrice per un giornale di economia di New York che sta preparando l'ultimo numero. Presto Leah sarà disoccupata. Sempre più spesso si reca alla Grand Central Station, il luogo che le ricorda il padre mancato qualche anno fa e che in qualche modo riesce a consolarla. Una mattina viene avvicinata da uno sconosciuto, che le consegna una chiave e poi svanisce tra la folla. Ma che significa? Che porta apre questa chiave? Oppure si tratta di uno scherzo? Quando sempre più persone raccontano di aver ricevuto chiavi simili, e per di più senza spiegazione, Leah decide di indagare. Saranno gli incontri con Muhammad Yunus, premio Nobel per la pace 2006, e Gordon, famoso scrittore pluridivorziato, a darle delle risposte in grado di cambiare la sua vita.

€ 5,00

€ 10,00

Risparmi € 5,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 5,40

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    SUSY

    25/07/2011 23:58:06

    Lasciatelo perdere, uno dei più brutti libri che io abbia letto ultimamente. Spessore dei dialoghi 0, profondità introspettiva dei personaggi 0,intreccio della storia 0, un inizio che lascia intravvedere uno spiraglio di suspance ma il finale veramente penoso. potessi dare un voto basso lo farei.

Scrivi una recensione