-25%
La giostra dei fiori spezzati. Il caso dell'angelo sterminatore - Matteo Strukul - copertina

La giostra dei fiori spezzati. Il caso dell'angelo sterminatore

Matteo Strukul

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 20 giugno 2017
Pagine: 284 p., Brossura
  • EAN: 9788804678977
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Nella lista dei desideri di 11 persone

€ 8,62

€ 11,50
(-25%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA
* Servizio momentaneamente attivo solo nella Regione Lazio. Scopri il servizio

La giostra dei fiori spezzati. Il caso dell'angelo sterminat...

Matteo Strukul

Caro cliente IBS, grazie alla nuova collaborazione con laFeltrinelli oggi puoi ritirare il tuo prodotto presso la libreria Feltrinelli a te più vicina.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: {{item.Store.Phone}}

Fax: {{item.Store.Fax}}

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


La giostra dei fiori spezzati. Il caso dell'angelo sterminatore

Matteo Strukul

€ 11,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: {{shop.Store.Phone}} / Fax: {{shop.Store.Fax}} E-mail: {{shop.Store.Email}}


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

La giostra dei fiori spezzati. Il caso dell'angelo sterminatore

Matteo Strukul

€ 11,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

{{shop.Store.Phone}}


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 11,50 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Padova, inverno 1888. Nelle campagne infuria la pellagra, mentre in città le luci dei quartieri più signorili e ricchi stridono per contrasto con la bolgia del Portello, la zona più popolare e malfamata della città. Ed è proprio qui, al Portello, che al termine di una notte nevosa, viene ritrovato il cadavere straziato di una prostituta. L'ispettore Roberto Pastrello capisce che le sue forze non basteranno a risolvere il caso e decide di chiedere la collaborazione di due detective d'eccezione. Il giornalista investigativo Giorgio Fanton, massimo esperto del Portello, e il famoso criminologo Alexander Weisz, intuitivo, tormentato, affascinante. Da quando, bambino, ha trovato sua madre uccisa da un assassino misterioso, Weisz ha giurato che non avrebbe mai più permesso che a una donna venisse fatto del male. Ma il trauma dell'infanzia gli ha lasciato anche una pericolosa dipendenza dal laudano. Dopo qualche riluttanza l'irruente Fanton, allegro e conviviale, molto abile nelle risse, e Weisz, geniale e anticonformista, trovano accordo e affiatamento, aiutati non solo dall'ispettore Pastrello, ma anche da Erendira, meravigliosa gitana, cartomante e prostituta, avvolta nel mistero dei suoi occhi blu in cui è impossibile non perdersi. L'assassino, però, continua a colpire finché Weisz coglie un primo collegamento negli omicidi: tutte le vittime hanno il nome di un fiore...
3,91
di 5
Totale 12
5
5
4
2
3
3
2
2
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Andrea

    07/03/2019 22:01:57

    Bel romanzo con un ritmo sempre alto e mai noioso. Molto bella la storia, e l'ambientazione storica in una Padova di fine ottocento. Ottimi anche i personaggi, molto dettagliati. Sono contento di aver scoperto questo autore.

  • User Icon

    roberto

    31/01/2019 12:50:40

    Boh, sicuramente (e giustamente) a chi e' di Padova piacera' di piu' ma a quelli che hanno letto decine e decine di romanzi simili (noir ambientati a fine ottocento, in stile Conan Doyle) non dice nulla di nuovo.

  • User Icon

    Claudia

    03/11/2017 14:05:45

    Finito in poche ore. Narrativa fluida e coinvolgente. Se poi conosci Padova e le sue vie ti catapulti immediatamente all'interno della storia.

  • User Icon

    Paola

    08/09/2017 14:11:15

    Finalmente un jack lo squartatore tutto italiano! o meglio Padovano! libro molto accattivante e intrigante che ti tiene incollato fino all'ultima riga. Per chi ama splatter questo è il libro che fa per lui. Trama ricca di suspance, macchinosa e ricca di imprevisti e rivelazioni. Uno dei migliori libri letti quest'anno!... che dire non posso che consigliarlo a tutti!

  • User Icon

    Soraya

    25/09/2016 22:23:00

    Padova a fine Ottocento in salsa pulp. Indubbie capacità narrative ma anche molto deja vu: dal professore alienista che riempie lavagnate di indizi assai scontati, alla visita in manicomio del serial killer supertrucido.. In ogni caso, tra risse, zingheri e gemelli, ci si diverte.

  • User Icon

    Il libraio di Mantova

    14/12/2015 17:23:48

    Thriller storico che per i toni noir rimanda al romanzo poliziesco dell'800 inglese. Al di là della trama ben congegnata il suo punto di forza sta nel carattere dell'inquietante detective Weisz, misantropo, solitario, dipendente dall'oppio e affetto da disturbi mentali.

  • User Icon

    Gian Marco

    07/12/2015 09:56:21

    Sono sinceramente rimasto deluso, trama intrigante ma solo all'inizio e poi si perde...., è vero scrittura lineare ma al contempo piatta, visto che non è il suo primo libro poteva tirare fuori qualcosa di originale.

  • User Icon

    Luciano Vallefuoco

    07/10/2015 07:42:26

    Ho preso tra le mani il libro e, dopo aver letto le prime 70 pagine, mi sono detto: "questo è un capolavoro". E aveva tutte le carte in regola per diventarlo. Ma, man mano che procedevo, ho avuto l'impressione che il ritmo calasse. Sensazione questa forse dovuta anche al fatto che, in alcuni momenti, sembrava di leggere qualcosa di già letto (o visto?) (la visita che i due protagonisti fanno all'internato Giuseppe Zanella ricorda molto la visita al dottor Hannibal Lecter ne "Il Silenzio degli Innocenti"). Note positive del romanzo:si lascia leggere, presenta una ricercata ricostruzione dell'ambientazione della padova dell'800 e, dulcis in fundo, contiene un buon mix di elementi che fanno comunque di questo thriller storico un bel libro da avere nella propria biblioteca personale. Non direi che il finale è affrettato. E' semplicemente scritto così come lo Strukul ha voluto che fosse (del resto, ognuno di noi vorrebbe che si concludesse come piace a noi). Nel complesso un'ottima prova.

  • User Icon

    Gianluca

    22/07/2015 18:27:43

    Da Padovano, mi sono divertito a riscoprire luoghi di Padova ambientati nell'800. Ben scritto, bel giallo.

  • User Icon

    FABIO

    18/04/2015 10:50:09

    lettura piacevole, ben costruito avvincente, finale un po' brusco. I protagonisti ricordano molto Holmes e il dott. Watson trasferiti a Padova..la collocazione geografica resta solo sullo sfondo e si fa notare poco, anche per chi come me conosce Padova. Nel complesso da consigliare per gli amanti del genere un po'splatter...

  • User Icon

    Webinfinity

    28/05/2014 08:24:58

    Sicuramente un libro piacevole. Trama interessante e non certo senza qualche colpo di scena. Il finale è troppo rapido e non compete con l'inizio veramente bello ed emozionante. Nel complesso da leggere, se non altro perché ambientato a Padova.

  • User Icon

    Romano

    17/05/2014 01:01:50

    Do un 3 di incoraggiamento a questo emergente artista italiano...il libro in sè non è male anzi,è scritto abbastanza bene; scorrevole, con una trama che parte forte ma finisce un pò in sordina...è indubbiamnete un omaggio al giallo classico del grande Holmes con un pizzico di sadismo in più.. da leggere senza troppe pretese buon libro

Vedi tutte le 12 recensioni cliente
  • Matteo Strukul Cover

    Scoperto da Massimo Carlotto, ha pubblicato presso le Edizioni e/o La ballata di Mila (vincitore del Premio speciale Valpolicella 2011 e semifinalista al Premio Scerbanenco 2011) e ha anche scritto la sceneggiatura del fumetto Red Dread (Lateral Publish 2012), basato sulle avventure dell'eroina del suo primo romanzo, Mila Zago, disegnato da Alessandro Vitti e vincitore del Premio Leone di Narnia 2012 come miglior fumetto seriale italiano.Laureato in Giurisprudenza e dottore di ricerca in Diritti europeo dei contratti, collaboratore con "Il Mattino di Padova", "La nuova di Venezia e Mestre" e "La tribuna di Treviso". Ha inoltre ideato e fondato Sugarpulp, movimento letterario veneto che ha ricevuto la benedizione di Joe R. Lansdale e Victor Gischler, nonché direttore artistico dello... Approfondisci
Note legali