Giulio Cesare. Testo inglese a fronte

William Shakespeare

Curatore: A. Lombardo
Editore: Feltrinelli
Edizione: 7
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 novembre 2013
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788807900839
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Usato su Libraccio.it - € 4,86
Descrizione
Uno "stanco" Cesare, un Bruto "intellettuale", Cassio, Antonio e poi Ottaviano sono tutti coinvolti nella moderna riflessione sulla condizione umana, in un dramma che anticipa l'Amleto e preannuncia la massima stagione dell'arte shakespeariana. Tutto passa e tutto cambia; i miti sorgono e decadono per essere sostituiti da altri che a loro volta crolleranno; la realtà è inafferrabile e sfuggente, osservabile da mille interpretazioni. Testo originale a fronte.

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Oriana

    17/09/2018 20:51:54

    L’originale “Et tu Brute”, la forza e la potenza di Shakespeare nel raccontare una storia di ribellione al tiranno, mentre tra le righe leggiamo il fallimento di Cassio e Bruto, il cui sacrifico in ultima analisi a nulla sarà valso. E sebbene il ritorno allo Stato “repubblicano” non sia una certezza, sebbene di certo ci sia soltanto la loro inevitabile morte, Bruto e Cassio non si tirano indietro, e soprattutto Bruto, “Et tu Brute”, che pure amava Cesare. Forse, senza Shakespeare, il mito dei tirannicidi oggi sarebbe un po’ meno luminoso, e ricorderemmo Bruto e Cassio come ce li descriveva Dante.

Scrivi una recensione