€ 7,12

€ 7,50

Risparmi € 0,38 (5%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sergio

    27/04/2007 21:05:20

    Bello e coinvolgente. Si legge in poco tempo ma è destinato a durare molto in ogni cuore. Grazie all'autore per questa prima splendida prova.

  • User Icon

    Domizia

    30/03/2007 14:17:08

    Il libro mi è stato di compagnia in un viaggio..l'ho messo in borsa all'ultimo momento,sbadatamente,prima di uscire di casa..senza sapere,invece,che mi avrebbe fatto trascorrere una piacevolissima ora sul treno.L' ho letto d un fiato e i miei pensieri hanno viaggiato altrettanto velocemente,riesumando vecchi sogni, bramando future speranze..consapevole che l'amore si incontra una sola volta nella vita,almeno secondo il mio vissuto,credo anch'io che l'amore cosciente sia restare,quotidianamente. E' stato bellissimo..cullarmi su una nuvoletta rosa per un pò!!Grazie..

  • User Icon

    Sandro L.

    14/12/2006 14:49:41

    Leggete questo libro. Per voi.

  • User Icon

    Claudio

    24/11/2006 20:36:59

    La distribuzione non è mai molto capillare per i libri delle piccole case editrici, e questo si sapeva. Però questo libro meriterebbe la vetrina di ogni libreria d'Italia!! E' nuovo, è innovativo, mai banale, scorrevole, intensissimo... Leggetelo. Leggetelo e basta!

  • User Icon

    Alessio Malizia

    02/11/2006 16:27:17

    Il libro ha spunti, ma sopratutto metafore interessanti e descrive l'interiorità dei personaggi con un linguaggio chiaro ed appropriato. Impressionante il risulato per un'opera esordiente, ci si possono aspettare grandi cose dall'evoluzione narrativa e stilistica dell'autore.

  • User Icon

    Chiara T.

    25/10/2006 00:10:47

    Leggo 4/5 libri al mese. Spesso li lascio a metà. Li interrompo. Qualche volta li divoro. Spesso capita, dopo tanto tempo, di confonderli gli uni con gli altri. Spesso non riesco a dare a un libro una sua peculiarità, tanto da farmelo rimanere in testa e considerarlo unico. Questo libro ha fatto l'esatto opposto. Mi resterà dentro per la sua unicità. Per come racconta l'amore con l'amore, la gioia con la gioia. In una semplicità che lascia senza fiato e che molti dovrebbero riscoprire. Vero.

  • User Icon

    nicola

    24/10/2006 19:40:10

    Ho letto questo libro tutto d'un fiato. L'ho letto con gusto, con il desiderio di conoscere la conclusione. Leggendolo sono stato il protagonista. Pagina dopo pagina sono stato innamorato, preoccupato, insoddisfatto, eccitato,razionale, disincantato, freddo e irrazionale. Se un libro da questo effetto... vale la pena di essere letto? Secondo me si.

  • User Icon

    Maurizia

    24/10/2006 19:30:38

    Ci si può davvero abituare a tutto nella vita? L'autore (secondo me ne sentiremo parlare seriamente tra poco tempo) dimostra di no. Perchè l'amore stupisce e ti sorprende proprio quando credi di averlo imparato a memoria. Come una poesia che reciti e cambia continuamente.

  • User Icon

    Carlo

    24/10/2006 19:27:17

    Una storia d'amore come tante, raccontata con una originalità da fare spavento. Non c'è da aggiungere nulla a quel che il breve libro contiene. Piccolo, essenziale. Eppure talmente intenso da togliere il fiato in certi punti. Davvero bello. Lo consiglio a chiunque.

  • User Icon

    Michele

    23/10/2006 19:24:55

    Ho finito di leggere il libro ieri, e posso dire che mi è piaciuto. E' bello leggere parole che rispecchiano la realtà. Ci sono state scene che mi hanno veramente colpito, e una delle quali mi è piaciuta di piu’ è stato il libro che dovevano scrivere insieme Gianni e Therese, cioè un libro che parlava del "tempo" dell'amore. Leggerlo tutto ad un fiato non ce l'ho fatta perchè ho preferito leggerlo con calma, apprendere tutti quei concetti importanti che l'autore ha citato. Infatti piu' delle volte mi soffermavo ad alcune frasi e le rileggevo per approfondire meglio il significato e per farmele rimanere piu' impresse. Il libro sembra reale, cioè che tratta di vicende avvenute veramente. L’unica pecca a spezzare la realtà è stato quando Gianni fece una sorpresa a Cecilia. La portò fino a Parigi bendata. Presero un taxi, arrivarono davanti alla torre Effeil e Gianni gli tolse il “fazzoletto” intorno agli occhi. E’ stata una scena bellissima senza dubbio, solo che era irreale. Ed è stato a causa di questo motivo che mi è rimasta impressa, ma non mi ha suscitato emozioni. Sono un lettore principiante, e su certe cose mi posso sbagliare.

  • User Icon

    laura

    17/10/2006 16:17:45

    Ho letto il libro tutto d'un fiato... l'autore è riuscito a trovare le parole adatte e ad esprimere sensazioni ed emozioni che a molti di noi può capitare di provare, ma che solo chi ha veramente la stoffa e la sensibilità dello scrittore può rendere così bene... Ho partecipato alle vicende raccontate con l'anima,merito della capacità di coinvolgimento della "narratio". I miei complimenti!!

  • User Icon

    Raffaella

    15/10/2006 19:41:14

    L'amore...un argomento complesso, che un giovane inesperto tenta invano di analizzare da una vita. Ma l'amore, ente superiore e normalmente precluso alla comprensione e all'intelligenza umana, si ribella giocando un brutto scherzo a colui che ha osato sfidarlo, cercando di ridurre un mistero dell'animo umano a puro oggetto di studio. Un conflitto intensamente vissuto tra un piccolo uomo e un enigma irrisolvibile. Chi vincerà? La risposta sembra scontata, ma l'autore ha in ballo molte sorprese... Che dire di più? leggete questo libro e vi sentirete nudi e infreddoliti di fronte a qualcosa (il destino? il caso? la fortuna? il fato? l'amore?)che pensate di poter gestire agevolmente...ma vi sbagliate. O forse no? E poi c'è l'autore, Roberto, che con umiltà e devozione tratta un tema così vario, trascinandoti dentro fino a farti sentire fitte di dolore e farfalle nello stomaco come quando avevi 14 anni, e nello stesso tempo gioca con le parole come solo uno scrittore estremamente virtuoso sa fare...10+!!!!

  • User Icon

    David

    12/10/2006 15:34:04

    Guardate a me l’hanno consigliato e dapprima non volevo neanche leggerlo, dal mio cilindro dei pregiudizi avevo tirato fuori “ sarà un altro harmony ” e poi mi chiedevo come si può parlare d’amore?Chi è realmente esperto d’amore? Infatti …infatti mi sbagliavo tra i protagonisti, pensieri, parole, umori, riflessioni non hanno nulla dico nulla di casuale , ogni pagina è un seme; oltre ad un italiano piacevole è bello come sfrutta la forza visuale del linguaggio. C’è una pratica costituente il libro a mio avviso scorretta , non si può raccontare una storia in modo ritmato e veloce inducendo a divorare pagine e poi riempire queste ultime di contenuti che non fanno altro che aprire varchi nella nostra mente. Inviterei pertanto l’autore a segnalare questo fenomeno in sede di ristampa dove in una piccola premessa potrebbe avvertire di andare avanti con molta calma. Si secondo me è un libro da leggere e ringrazio l’autore per avermi sorpreso, nella vita non si può dare per scontato nulla nemmeno la/il compagno/a che amiamo e che ci sembra di conoscere da sempre. Grazie.

  • User Icon

    roberta

    09/10/2006 13:00:09

    ...le giuste le parole per parlare d'amore, un argomento che interessa tutti ma che in pochi sono riusciti a trattare toccando i punti cruciali e senza banalizzarlo. e questo autore ne parla in modo profondo ed essenziale,lo illustra, lo costruisce e lo immagina intorno ad una storia nella quale tutti possono identificarsi almeno in una frase.complimenti!!!

  • User Icon

    ylenia

    08/10/2006 19:13:15

    I libri non sono mai stati la mia passione...Leggevo qualche pagina e poi lasciavo le altre al destino...Non sono mai riuscita a completare la lettura. Quando mi è stato regalato "GIUSTO UN AMORE" me ne sono subito innamorata. Sono stata travolta...ho letto dalla prima all'ultima pagina...ma la cosa più sconvolgente è che l'ho finito in un solo pomeriggio in treno...Complimenti all'autore Roberto, al suo modo di scrivere così ricercato e così penetrante...è riuscito a racchiudere un mix di sensazioni in una sola storia...E' impossibile non lasciarsi trasportare...

  • User Icon

    sabrina

    07/10/2006 08:55:54

    Giusto un amore è un breve romanzo d'esordio per l'autore,breve ma intenso perchè in poche pagine rappresenta quello che è il sentimento più importante che coinvolge,travolge e addirittura può sconvolgere una persona,in negativo e in positivo...l'AMORE. Un romanzo giovane ma per tutti e soprattutto per quelli che magari non credono più in quella magia che ti fà sognare ad occhi aperti.

  • User Icon

    Claudia

    06/10/2006 12:37:52

    Travolgente e appassionato. Bella la contrapposizione tra la teoria perfetta sull'amore e l'amore "imperfetto" ma vissuto che irrompe nella vita del protagonista. Sa di vita vissuta fino in fondo.

  • User Icon

    sara

    04/10/2006 22:23:11

    l'incredibile maestria da parte dell'autore nel gestire situazioni, personaggi e vicende come fossero due facce di una medaglia che si contrappongono e che quindi non potranno mai vedersi... è un libro breve da leggere ma ci vuol molto per assorbirlo; un protagonista dall'apparenza maesto della vita e dell'amore ma che in realtà affronta i sentimenti come un bambino; un amore.. anzi un insieme di amori anchessi contrapposti che non possono convivere insieme nè possono gurdarsi nè paragonarsi e forse è pur bene che non si conoscano mai..ma non possono continuare a roteare in aria per sempre.. perchè arriverà un momento in cui la medaglia si poggerà e sceglierà un verso, una faccia..e il giocatore sarà lì nell'attesa che lei faccia la sua scelta.. buona lettura.. a chiunque voglia far vibrare per un istante i propri sentimenti e a chi vuole per un momento guardare il proprio cuore.

  • User Icon

    claudia

    03/10/2006 01:27:37

    Breve ma intenso, è un miscuglio di emozioni descritte con accuratezza, si legge tutto ad un fiato, e coinvolge fino all'ultima riga... Vi stupirà..è un piccolo capolavoro di esordio..o anche un piccolo esordio di capolavoro!

  • User Icon

    Alessandro MARINELLI

    29/09/2006 07:00:01

    Uno spaccato emozionante sulle mille sfumature che il trasporto di vivere l'amore ti può far vivere!

Vedi tutte le 25 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione