Gloria

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Francesco Cilea
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 2
Etichetta: Bongiovanni
Data di pubblicazione: 11 febbraio 2005
  • EAN: 8007068237524

€ 45,90

Punti Premium: 46

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto tornerà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Disco 1
1
Or si rinnovi il bando
2
Aprile, giovinetto incantatore
3
Fonte muta e profonda
4
Al ciel sia lode
5
Storia ho di sangue
6
Figliol sei dunque
7
Vergine, d'astri e di viole adorna
8
Fuorusciti, e' gia' l'ora
9
Conoscetemi alfin!
10
Prigioniera d'amor
11
O mia cuna
12
Dal verzier dei monaldeschi
13
O madonna
14
Fummo al travaglio
15
O mia dolce sorella
16
Vergine santa
17
Pur dolente son io
18
Non senti o gloria
Disco 2
1
Introduzione
2
Popolo, esulta!
3
Il mio fratello ov'e'?
4
Gloria, ove sei?
5
Il mio canto
6
Alba novella
7
Nel ridestarmi
8
Vita breve
9
Dolce amor di povertade
10
Allegro moderato
11
Alla romanza. largo doloroso
12
Allegro animato
  • Francesco Cilea Cover

    Compositore. Compì gli studi musicali al conservatorio di Napoli, dove studiò pianoforte con B. Cesi e composizione con P. Serrao. Dopo i primi lavori, Gina (1889) e Tilda (1892), l'uno legato ancora agli schemi scolastici, l'altro direttamente influenzato dalla Cavalleria rusticana di Mascagni, C. rivelò pienamente la sua personalità con L'Arlesiana (1897) e Adriana Lecouvreur (1902), le sue due opere più famose, alle quali seguì, nel 1907, Gloria. Svolse attività didattica presso i conservatori di Firenze (1896-1904), Palermo (1903-16) e Napoli, che diresse dal 1916 al '35. Pur appartenendo storicamente alla scuola verista, C. si distingue per una più raccolta liricità e per le sfumature elegiache che, assieme a un'accurata elaborazione musicale e strumentale, lo avvicinano in qualche modo... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali