Governanti senza frontiere. Tra mondializzazione e post-mondializzazione

André-Jean Arnaud

Anno edizione: 2011
In commercio dal: 10 marzo 2011
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: 444 p.
  • EAN: 9788849519631
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Dal diritto moderno al diritto postmoderno. A vent'anni di distanza dalla pubblicazione del I volume della Critica della ragione giuridica, in questa secondo tomo Arnaud prende atto dei cambiamenti radicali che interessano la società a livello mondiale, e che rendono necessaria la definizione di una nuova ragione giuridica. La dimensione globale assunta dalle relazioni economiche e finanziarie produce un'influenza determinante - una vera rivoluzione - sull'ambito di operatività, sul modo di produzione e sull'attuazione delle regole del diritto. In particolare, la comparsa di nuovi attori sulla scena e la domanda di partecipazione dei cittadini ai processi decisionali induce una riflessione sulla nuova governance globale. Attraverso un.attenta e sensibile analisi di tali fenomeni - che evidenzia la progressiva sostituzione della dimensione economica a quella simbolica, del ludico al provvidenziale, della reale complessità al paradigma della semplicità - l'autore propone l'instaurazione di una dialettica permanente tra governanti e governati quale risposta alla crisi dei tradizionali modelli di rappresentanza democratica e come alternativa alle soluzioni neoliberali.

€ 48,00

Venduto e spedito da IBS

48 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: