€ 6,15

€ 7,23

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Gramsci e Gobetti: un binomio classico di cui Paolo Spriano indica, attraverso un raffronto diretto, nel primo saggio di questa raccolta, la legittimità e l'originalità nella cultura politica italiana. Quale sia stata l'esperienza complessiva dell'uno e dell'altro emerge negli ampi profili di ciascuna delle due personalità che occupano la parte centrale, del volume. Queste sintesi biografiche costituiscono, in specie per una nuova generazione che ridiscute l'attualità di Gramsci e di Gobetti, una insostituibile «introduzione» allo studio del pensiero e dell'azione del rivoluzionario comunista e del rivoluzionario liberale. Su Antonio Gramsci, mentre il profilo biografico, sbozzato da Spriano con grande vivacità narrativa, fornisce tutta una serie di informazioni inedite sul dramma umano e il travaglio intellettuale del decennio carcerario, un altro saggio, dedicato alla sua opera di direzione politica, affronta il tema, oggi dibattutissimo, dei rapporti di continuità nell'elaborazione gramsciana tra il periodo «legale» e la riflessione dei Quaderni del carcere.

Nota introduttiva. Gramsci e Gobetti. Profilo di Antonio Gramsci. Profilo di Piero Gobetti. Gramsci dirigente politico. Gobetti storico e illuminista. Indice dei nomi.