Categorie

Carolly Erickson

Editore: Mondadori
Collana: Oscar storia
Edizione: 4
Anno edizione: 1999
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804471271
Usato su Libraccio.it € 6,21

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Roberto

    10/03/2014 22.00.34

    Una biografia approfondita e ben documentata. La lettura è piacevole e coinvolgente. Manca però un po' lo sfondo storico; procedendo nella lettura si avverte il bisogno di conoscere meglio le vicende politiche e sociali che si sviluppano intorno alla figura della protagonista, molto ben indagata sotto l'aspetto umano, un po' meno sotto il profilo del suo ruolo di regnante e statista.

  • User Icon

    Lucia

    02/01/2013 15.33.05

    Biografia piacevolissima e scorrevolissima, alla stregua di un romanzo. Personaggio diverso dai soliti, sullo sfondo di uno scenario anch'esso inusuale, quello di una Russia aspra, fredda e sicuramente poco accogliente. Da leggere, non annoia mai.

  • User Icon

    Andrea

    30/09/2008 09.24.00

    Ero indeciso se dargli il massimo dei voti perchè questa biografia, se confrontata con quella di Maria Tudor della stessa autrice, sembra minore; in realtà, pensandoci bene, la Erickson ha fatto un lavoro stupendo ed è riuscita a farmi emozionare e coinvolgere moltissimo. Manca un po' la storia politica, ma come evocazione di Caterina è eccellente!

  • User Icon

    Corrado Sasso

    07/09/2007 21.51.05

    Ho letto tutte le biografie scritte dalla Erickson e posso affermare che quella su Caterina la Grande è la migliore. Il libro scorre via che è una bellezza, con l’autrice che si interessa continuamente alla vita privata della protagonista senza mai perdere di vista o estraniarla (a differenza di quanto a volte fa in altri libri) dal contesto politico interno ed internazionale.

  • User Icon

    RG

    21/03/2006 09.43.26

    Molto avvincente, a tratti commovente. La personalità della zarina è stata perfettamente centrata e comunicata. Da leggere.

  • User Icon

    Daniela

    17/05/2003 16.52.44

    La Erickson è riuscita a dosare nel modo giusto i tanti aspetti della vita della zarina. Ne emerge una figura controversa capace di portare il proprio Paese ai livelli delle altre potenze europee,mecenate di molti intellettuali dell'epoca e tuttavia una donna sentimentalmente debole, che ebbe molti amanti ma mai un vero amore.Da leggere in ogni momento e in qualsiasi posto!

  • User Icon

    Barbara Minozzi

    02/08/2001 19.42.50

    E' un libro che si legge d'un fiato ed è basato su una buona documentazione, come le altre opere della Erickson. Sembra un romanzo.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione