Grazie per essere arrivato tardi. Un ottimista nell'epoca delle accelerazioni

Thomas L. Friedman

Traduttore: G. Lupi D. Ferrari
Editore: Mondadori
Collana: Saggi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 2 maggio 2017
Pagine: 570 p., Rilegato
  • EAN: 9788804675426
Disponibile anche in altri formati:

€ 20,40

€ 24,00

Risparmi € 3,60 (15%)

Venduto e spedito da IBS

20 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 
 
Indice.

Parte prima. Riflettere

I. Grazie per essere arrivato tardi
Il parcheggiatore - Luce e calore

Parte seconda. Accelerare

I. Cosa diavolo è successo nel 2007?
Il grafico di «Astro» Teller - L'altra linea

II. La legge di Moore
Gordon Moore - Sensori: perché l'epoca delle ipotesi è ufficialmente finita - Spazio di archiviazione/memoria - Il software: far scomparire la complessità - Connessione: banda larga e mobilità - La scommessa di AT6At - Irwin: l'uomo dei cellulari

III. La Supernova
La complessità è gratis - Transizione di stato - Fuori i soldi! - Il dottor Watson sarà subito da lei - I designer - Creare fiducia affittando camere - I rivenditori - La startup di Batman

IV. Il Mercato
Rapporti online o rapporti fisici? - Il grande cambiamento - Il grande cambiamento arriva ovunque - Quando il grande cambiamento incontra i flussi finanziari - Quando il grande cambiamento investe gli stranieri - Contatti sotto steroidi - La fusione delle menti - Costruite pavimenti, non muri

V. Madre Natura
Imparare a parlare del clima - Il nostro guardino dell'Eden - La Grande Accelerazione - I confini planetari - Il potere di molti, molti, molti - La Stanza della pioggia

Parte terza. Innovare

I. Maledettamente troppo veloce
Mind the gap

II. Da IA a AI
Il nuovo contratto sociale - Assumiamo più cassieri di banca - La soluzione che si autoalimenta - L'assistenza intelligente di Ma Bell - Dare una spinta al proprio curriculum - Gli assistenti intelligenti - Devi lavorare sulle frazioni - Il bidello perfetto - Gli algoritmi intelligenti - Che la rivoluzione abbia inizio

III. Controllo vs Caos
L'Olocene della geopolitica - La mediocrità è finita - Madagascar - Siria - Senegal e Niger - La disuguaglianza della libertà - I distruttori - Nessun indirizzo conosciuto - Il nuovo equilibrio del potere - Imparare l'ADD - La conoscenza è potere - Ci vuole un pollo - Dissuadere e degradare - Captain Phillips

IV. Madre Natura come mentore politico
I programmi vincenti di Madre Natura - Cultura e politica - Essere adattivi di fronte agli estranei, ovvero la necessità di cambiare - Abbracciare la diversità - La cultura della proprietà - La giusta interpretazione del federalismo - Il partito politico di Madre Natura

V. C'è Dio nel cyberspazio?
Con quel video dell'ISIS ci gradirei una birra - È ora di tornare tutti alla scuola domenicale - Sopravvissuto: The Martian

VI. Sempre alla ricerca del Minnesota
La storia di St. Louis Park - Qualcosa nell0acqua - Gli eletti congelati - St. Jewish Park - Gli spazi pubblici - Il Minnesota borghese - I nostri antenato politici - Quella cosa nell'acqua

VII. Potete tornare a casa (anzi: ve lo consiglio caldamente)
Qual è il prossimo progetto? - St. Somalia Park - Caribou Coffee - L'innovazione procede a piccoli passi - Il progetto Itasca - Basta un tavolo da pranzo

Parte Quarta. Ancorare

I. Dal Minnesota al mondo e ritorno

Un albero cresce nel Minnesota