The Greatest Ghost and Horror Stories Ever Written: volume 4 (30 short stories)

The Greatest Ghost and Horror Stories Ever Written: volume 4 (30 short stories)

Leonid AndreyevMargaret OliphantRobert Louis StevensonW. F. Harvey

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Dark Chaos
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Webreader e tablet Scopri di più
Dimensioni: 1,3 MB
  • EAN: 9788827544501

€ 0,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

If you were looking for the Holy Bible of the horror anthologies, consider yourself lucky, because you just found it!
Cosmic horror, supernatural events, ghost stories, weird fiction, mystical fantasies, occult narratives, this book plunges you into dark domains and brings you face to face with surreal monstrosities.

This fourth volume of “The Greatest Ghost and Horror Stories Ever Written” features 30 stories by an all-star cast, including Ambrose Bierce, Algernon Blackwood, Robert W. Chambers, M. R. James, H. P. Lovecraft, Edgar Allan Poe, Arthur Machen, Willa Cather, Franz Kafka, H. G. Wells, William Hope Hodgson, Bram Stoker and Margaret Oliphant, among many others!
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Margaret Oliphant Cover

    (Wallyford, Midlothian, 1828 - Windsor 1897) scrittrice scozzese. Ebbe notevole successo con il ciclo di romanzi Le cronache di Carlingford (Chronicles of Carlingford, 1863-76), che per l’accurata descrizione della provincia inglese conformistica e bigotta ricordano Trollope. Ispirati alla vita scozzese sono i romanzi Merkland (1851) e Kirsteen (1890); mentre alla narrativa del sovrannaturale appartengono i racconti La città assediata (A beleaguered city, 1880) e Un piccolo pellegrino nell’invisibile (A little pilgrim in the unseen, 1882). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali