Categorie

La guerra fredda. Cinquant'anni di paura e speranza

John Lewis Gaddis

Traduttore: N. Lamberti
Editore: Mondadori
Collana: Oscar storia
Anno edizione: 2008
Formato: Tascabile
Pagine: 326 p., Brossura
  • EAN: 9788804580843
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 6,48

€ 9,00

€ 12,00

Risparmi € 3,00 (25%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    mauro gambarotto

    19/12/2012 19.32.21

    il testo si esplica sostanzialmente in una rivisitazione strategico-geopolitica degli accadimenti internazionali del secondo novecento. se da un lato predilige l'aspetto puramente politico e diplomatico del confronto USA - URRS, dall'altro trascura gli effetti che la guerra fredda ebbe sulle civiltà coinvolte, mentre nel più volte citato "1984" Orwell afferma (forse a ragione) che la guerra spesso è uno strumento di deterrenza interna per amministrare la politica sotto la minaccia fittizia di un nemico esterno. Infine non ci si può esimere dal notare come emerga l'orientamento fortemente conservatore e neoliberal dello storico, che riabilita troppo facilmente Nixon dal Watergate, inneggia a Reagan e Thatcher, colpisce Marx da lontano, lasciando volutamente intrecciati sotto le macerie del muro di berlino marxismo e totalitarismo e infine etichetta Hobsbawm (!) come "ultimo storico marxista".

  • User Icon

    luca

    26/07/2012 00.25.30

    opera chiara ed istruttiva sulla guerra fredda, argomento trattato in maniera completa nei suoi vari aspetti, politici, economici e culturali. scorrevole e di conseguenza non dettagliata e troppo approfondita. Non di livello elevatissimo, molto buono e chiarificatore per chi vuole conoscere i fatti, non adatto a chi già conosce gli avvenimenti. per chi deve infornarsi voto 4,5, per chi già sa, voto 3,5. .

  • User Icon

    gabriele

    17/05/2011 14.15.39

    Bellissimo e chiarissimo!

  • User Icon

    frantic

    06/10/2010 11.28.45

    libro scorrevole e di piacevole lettura che non si limita all'elenco degli avvenimenti, ma ne dà un'interpretazione ed un'analisi non scontate. da consigliare per chi vuole avere una visione chiara su un periodo storico recente.

  • User Icon

    claudio

    23/06/2010 10.09.32

    testo di ottimo livello. verte esclusivamente sul periodo della guerra fredda; è di facile comprensione e la sua lettura è senz'altro avvincente, specie per chia ma la materia. contiene diverse citazion e frasi eloquenti di personaggi politici celebri che contribuiscono enormemente a far calare il lettore nel vivo dello scenario della guerra fredda.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione