Guida rapida agli addii

Anne Tyler

Traduttore: L. Pignatti
Editore: TEA
Collana: TEA biblioteca
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 maggio 2014
Pagine: 214 p., Brossura
  • EAN: 9788850235223
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Aaron, giovane vedovo ancora sconvolto dalla perdita della moglie Dorothy, comincia a riceverne le visite. Per strada, al mercato, al lavoro, Dorothy lo affianca silenziosa nei mesi del lutto. Per Aaron, balbuziente, leggermente zoppicante, soffocato per tutta la vita dalle attenzioni di donne troppo premurose - dalla madre apprensiva alla sorella invadente, alle fidanzate votate più ad assisterlo che ad amarlo - l'incontro con Dorothy era stato una liberazione. Finalmente una donna diretta, pratica, quasi asociale ma per nulla sentimentale e soprattutto refrattaria a ogni pietismo, una donna che lo trattava come un uomo e non come un bambino da accudire. Insieme si erano costruiti un rifugio, vivendo in una simbiosi assoluta che portava ciascuno a coltivare le proprie idiosincrasie e ad amplificare quelle dell'altro. Ma ora che lei non c'è più, tranne che nelle sue brevi apparizioni, Aaron è costretto ad avventurarsi di nuovo in un mondo dove i vicini di casa lo foraggiano ogni giorno con abbondanti provviste di cibo; la sorella insiste per ospitarlo; i colleghi fanno di tutto per rendergli la vita più facile e qualcuno già cerca di combinargli un incontro con una giovane vedova altrettanto sola e bisognosa d'affetto. Con tono leggero e divertito, e la consueta capacità di tratteggiare i personaggi, Anne Tyler descrive il percorso tortuoso che dallo smarrimento della perdita conduce alla scoperta di nuove, infinite possibilità, sfociando in un inno alla vita e alla sua stupefacente varietà.

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ilaria

    18/09/2018 14:53:20

    Wow! Iniziato per puro caso (!) senza aspettative e senza aver letto nulla mai di Anne Tyler e divorato totalmente entusiasta. Divertente nonostante quel che si potrebbe pensare e nonostante tutto, profondo, toccante, personaggi ben delineati. Consigliato.

  • User Icon

    stefano

    10/11/2013 16:52:57

    Libro carino,scorrevole....nulla di più

  • User Icon

    vale

    04/07/2013 23:26:11

    Fantastico. La Tyler è bravissima. Perfino l'umore, e la luce intorno, cambiano mentre lei racconta la storia.

  • User Icon

    Gabrielle

    29/06/2013 11:12:54

    Io l'ho trovato noioso e dispersivo, l'ho finito saltando pagine qua e là giusto per vedere che succedeva. L'idea iniziale mi era sembrata intrigante, ma poi viene lasciata e ripresa in continuazione, non si capisce dove voglia andare a parare, certi dialoghi mi sembravano inutili e fini a se stessi, il finale prevedibile, insomma non mi ha preso.

  • User Icon

    Sara

    28/09/2012 11:45:56

    Un libro di una dolcezza e di una nostalgia uniche, che spaccano il cuore con delicatezza. Personaggi imperfetti a cui ci si affeziona facilmente. Anne Tyler scrive con un garbo raro da trovare.

  • User Icon

    Fiore62

    08/09/2012 17:21:36

    Concordo con gli altri commenti : ogni libro di Anne Tyler e' una festa, una sorpresa sempre nuova e una giornata di felice lettura (troppo breve) che lascia una sensazione piacevole di pace e fiducia nella vita....e questo ultimo libro anche piu' dei precedenti....

  • User Icon

    Isa

    06/08/2012 19:10:08

    Esce un nuovo romanzo di Anne Tyler e non posso proprio fare a meno di comprarlo! Un altro libro originale!

  • User Icon

    orsetto

    11/07/2012 18:21:16

    Anne Tyler narra, con il suo tono sempre tra l'ironico e il divertito, come una perdita dolorosa possa condurre a volte alla scoperta di nuove possibilità di vita. Il cammino del matrimonio non è sempre facile, ma è anche il cammino dell'amore che supera ogni difficoltà : è quasi un inno ai sentimenti:a mio giudizio uno dei romanzi più belli della Tyler

  • User Icon

    nini11

    19/06/2012 21:15:01

    Sempre fedele a sè stessa e non certo alle esigenze di marketing, Anne ci regala con questo un altro romanzo ( il diciannovesimo ) memorabile, per leggerezza e profondità, e per la descrizione così incredibilmente vera dei personaggi che lo animano. Un libro che si legge da solo. E peccato che sia sempre così breve.

Vedi tutte le 9 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione