Harper Lee e il buio oltre la siepe. DVD. Con libro

Mary McDonagh Murphy

Editore: Feltrinelli
Collana: Real cinema
Anno edizione: 2015
In commercio dal: 19 novembre 2015
  • EAN: 9788807741333
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Cinquantaquattro anni dopo aver vinto il premio Pulitzer, "Il buio oltre la siepe" rimane un bestseller amato e molto probabilmente il più importante romanzo americano del ventesimo secolo: quasi un milione di copie vendute ogni anno ed è stato tradotto in più di quaranta lingue in tutto il mondo. La versione cinematografica, interpretata da Gregory Peck nel ruolo di Atticus Finch, ha vinto tre Oscar. Dietro tutto questo successo c'è una giovane ragazza di nome Nelle Harper Lee, che una volta disse di voler diventare la Jane Austen del South Alabama. Il film esplora la vita di Lee e dipana alcuni dei misteri che la circondano, tra cui il motivo per cui mai pubblicò successivamente. Contiene fotografie e lettere mai viste prima e un'intervista esclusiva con la sorella di Lee, Alice Finch Lee. Il film porta anche alla luce il contesto e l'ambientazione del Profondo Sud del romanzo e i cambiamenti sociali ispirati dal libro dopo la sua pubblicazione. Oprah Winfrey, Tom Brokaw, Anna Quindlen, Rosanne Cash, Wally Lamb, Richard Russo, Scott Turow, Andrew Young e altri riflettono sulla potenza, influenza e popolarità del romanzo che per molti versi condizionò la loro vita.

€ 10,96

€ 12,90

Risparmi € 1,94 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Libro inedito Chiara Gamberale
OMAGGIO ESCLUSIVO PER TE
Con soli 19€ di libri del Gruppo Feltrinelli fino al 15/01/2019

Scopri di più

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Daniela

    21/09/2018 14:03:27

    Probabilmente uno dei romanzi più iconici della letteratura statunitense, "To Kill a Mockingbird"( Il buio oltre la siepe nella traduzione italiana) è uno di quei libri le cui parole rimangono incredibilmente impresse. La semplicità della narrazione, che appunto si adatta agli occhi di bambina con cui la protagonista osserva una storia tragica, è disarmante. E' impossibile non restare impressionati da questo romanzo che, nonostante sia stato pubblicato ormai quasi sessanta anni fa, è ancora drammaticamente moderno.

  • User Icon

    Andrea

    17/09/2018 22:33:17

    Tutto è narrato durante un’estate degli anni 30 in Alabama, dove Scout e il fratello Jem vivono insieme al padre Atticus, un avvocato che si prende la responsabilità di difendere un nero accusato di violenza carnale su una ragazza bianca. L’intera storia è narrata dal punto di vista di una bambina e ciò ci da uno sguardo ancora sincero e per nulla influenzato dal mondo adulto; anzi in più di un caso Scout sarà scossa dal razzismo espresso dalle parole di persone che la circondano. Scopriamo valori che vale la pena conservare quando si cresce e le cose per le quali vale davvero battersi; il lettore impara ad andare oltre la paura dell’ignoto e del pregiudizio.

Scrivi una recensione