Hello, My Name Is Doris

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 2015
Supporto: DVD
Salvato in 9 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,89 €)

Doris ormai ha una certa età ed ha passato gran parte della sua vita ad occuparsi della madre. Ora che non c'è più, Doris non sa esattamente che fare della propria vita. Perciò decide di innamorarsi di un collega d'ufficio che però ha la metà dei suoi anni.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Enza

    17/10/2016 16:36:09

    Sally Field resta una delle mie attrici preferite, divertente ma anche capace di interpretare le difficoltà di vivere. Il suo personaggio qui incarna lo stereotipo di molte donne la cui esistenza è spesso "dimenticata": quante donne si sacrificano per la famiglia d'origine senza riuscire a vivere la propria vita, a farsi una propria famiglia? E quante vorrebbero vedere un riscatto? Eccolo!

  • Produzione: Universal Pictures, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti; Arabo; Francese; Inglese; Italiano; Olandese; Spagnolo
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; inizio alternativo; commenti tecnici
  • Sally Field Cover

    "Attrice statunitense. Figlia d'arte, nel 1965 inizia a lavorare per la tv, facendosi notare in alcuni serial molto popolari. La sua prima apparizione cinematografica risale al 1967 in La via del West di A.V. McLaglen, tuttavia fino alla metà degli anni '70 la sua attività principale rimane il piccolo schermo. Nel 1976 compare in Un autentico campione di B. Rafelson e l'anno dopo prende finalmente parte a una pellicola di grande successo: Il bandito e la madama di H. Needham, scatenato road-movie con B. Reynolds (che per qualche tempo la affianca anche nella vita). La definitiva consacrazione arriva nel 1979, quando riesce a mettere d'accordo europei e americani (Oscar e Palma d'oro come migliore attrice a Cannes) con l'interpretazione di Norma Rae (1979) di M. Ritt, robusto ritratto di donna... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali