High Crimes. Crimini di Stato (2 DVD) di Carl Franklin - DVD

High Crimes. Crimini di Stato (2 DVD)

High Crimes

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: High Crimes
Regia: Carl Franklin
Paese: Stati Uniti
Anno: 2002
Supporto: DVD
Numero dischi: 2
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,99

Venduto e spedito da MASSIVE MUSIC STORE

Solo 1 prodotto disponibile

+ 6,99 € Spese di spedizione

prodotto usato
Quantità:
DVD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Claire Kubik è un avvocato di successo che sta cercano di avere un figlio dal suo innamoratissimo marito Tom. Ma una sera Tom viene arrestato dagli agenti dell'FBI e accusato di essere un marine ricercato da tempo, responsabile di una strage di civili in Salvador. Tom, che in realtà si chiama Ronald, si dichiara innocente e vittima di una congiura organizzata dai suoi superiori per coprire il vero colpevole. Claire, dopo lo shock iniziale, decide di assumere la difesa del marito di fronte alla corte marziale. Ma la giustizia militare ha regole proprie e la donna chiede l'assistenza dell'ex avvocato dell'esercito Charlie Grimes. Insieme riusciranno a scoprire la verità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3
di 5
Totale 4
5
2
4
0
3
0
2
0
1
2
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    markus

    17/07/2005 10:23:25

    Dopo mezz'ora si capisce tutto. Patetico Morgan Freeman nei panni dell'avvocato hippie, stucchevole ashley judd, orrenda l'interpretazione di Jim Caviezel. Un film di serie Z.

  • User Icon

    Paolo M.

    05/12/2004 14:29:14

    Dopo i primi dieci minuti ho dovuto forzarmi per rimanere seduto a guardare questo film. Pessima interpretazione di Freeman (quasi una macchietta) e insopportabile Ashley Judd.

  • User Icon

    Pao-K

    03/06/2004 15:50:17

    Una bella storia, credibile e ben girata. E finalmente un film con momenti di reale tensione, senza dover esagerare con lo spargimento di sangue. Consigliato.

  • User Icon

    giorgio

    22/11/2003 22:38:58

    La coppia Judd-Freeman, già apprezzata ne Il collezionista, torna in questo legal-thriller per bissare il successo ottenuto nella precedente collaborazione. Trama veloce e ben strutturata, una sceneggiatura perfetta ed ottimi interpreti fanno di questo film un raro esempio nel suo genere. Da riscoprire.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: Medusa Home Entertainment, 2012
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 115 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (DTS 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: documentario; dietro le quinte (making of); interviste; biografie; trailers
  • Morgan Freeman Cover

    "Attore statunitense. Dopo una lunga esperienza in serial televisivi, inizia a interpretare nel cinema ruoli secondari in Brubaker (1980) di S. Rosenberg, Uno scomodo testimone (1981) di P. Yates, Teachers (1984) di A. Hiller. La svolta della sua carriera è nel 1987 con Street Smart - Per le strade di New York di J. Schatzberg, in cui ruba letteralmente la scena al protagonista C. Reeve impersonando magistralmente un gangster nero della mala newyorkese. Nel 1989 è protagonista di A spasso con Daisy, pluridecorata pellicola di B. Beresford, nei panni del saggio autista nero di un'anziana signora razzista (J. Tandy) di cui conquisterà il rispetto. Dopo una serie di ruoli come «perdente» ai margini della legge ma dal cuore d'oro (Gli spietati, 1992, di C. ­Eastwood; Le ali della libertà, 1994,... Approfondisci
  • Ashley Judd Cover

    Nome d'arte di A. Tyler Ciminella, attrice statunitense. Attrice eclettica, dalla fisionomia affascinante e volitiva, esordisce nel 1991 ricoprendo un piccolo ruolo in Poliziotto in blue jeans di B. Evans, ma già nel 1993 è protagonista di Ruby in paradiso di V. Nuñez. Dotata di una bellezza solare ma con qualche piega misteriosa, dopo Heat ­- La sfida (1995) di M. Mann, interpreta una scatenata fuorilegge in Crocevia per l'inferno (1996) di J. McNaughton. La grande popolarità arriva però solo nel 1997 con Il collezionista di G. Fleder, cui seguono The Eye - Lo sguardo di S. Elliot e Colpevole d'innocenza di B. Beresford, ambedue del 1999, Qualcuno come te (2001) di S. Goldwyn e De-Lovely - Così facile da amare (2004) di I.?Winkler. Approfondisci
  • Jim Caviezel Cover

    Propr. James Patrick C., attore statunitense. Ottiene il suo primo ruolo in Belli e dannati (1991) di G. Van Sant, facendo credere al responsabile del casting di essere un immigrato italiano. Poi inanella una lunga serie di piccoli ruoli (da Wyatt Earp, 1994, di L. Kasdan, a The Rock, 1996, di Michael Bay), ma lo si ricorda soprattutto per aver prestato i suoi lineamenti spigolosi e i suoi occhi blu all'indimenticabile soldato Witt di La sottile linea rossa (1998), che segna il ritorno alla regia (dopo vent'anni di inattività) del maestro-maudit T. Malick. Nel 2004 interpreta il ruolo di Cristo nel controverso La passione di Cristo di M.?Gibson ed è un fanatico terrorista in Déjà vu - Corsa contro il tempo (2006) di T. Scott. Approfondisci
Note legali