Ho capito che ti amo. Storie di amori felici

Curatore: F. Massimi
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
In commercio dal: 3 febbraio 2009
Pagine: 382 p., Brossura
  • EAN: 9788806196400
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Usato su Libraccio.it - € 8,64
Descrizione
Attraverso le parole di diciannove racconti d'amore questa antologia regala a ogni lettore le storie più esclusive e segrete dedicate al sentimento amoroso, con l'intenzione chiara di lasciare da parte le delusioni, le sofferenze, le tribolazioni che possono offuscarlo. E dunque in compagnia di Mark Twain e Gabriele D'Annunzio, Hermann Hesse e Henry James, Edith Wharton e Katherine Mansfield, Alice Munro e altri ancora. "Ho capito che ti amo" vuole offrire al lettore un mosaico di ardori e di passioni vere, di sentimenti puri e di amori a lieto fine. Perché nella vita tutto può succedere: persino di essere felici.

€ 8,64

€ 16,00

9 punti Premium

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Egome

    20/10/2017 06:20:12

    Una buona idea: riunire in un sol libro le 'storie di amori feclici', con autori vari, di ogni epoca : da Ovidio a Boccaccio, da D'Annunzio a Invernizio, da O.Henry a James, ecc. Ovviamente non tutte le storie sono particolarmente 'coinvolgenti': incuriosiscono comunque, anche nella loro 'semplicità' non sempre apprezzata da un lettore contemporaneo. L'ultima storia , però, di Alice Munro è favolosa perchè affronta il problema dei sentimenti e dell' innamoramento in soggetti con Alzheimer. Fiona e Grant, Marian e Aubrey: due coppie , ciascuna con un coniuge (Fiona e Aubrey) colpito dalla malattia e ricoverato nella stessa struttura per anziani. Fiona e Aubrey si incontrano nell'istituto, si piacciono ... Grant e Marian osservano, valutano la nuova simpatia nata fra i loro rispettivi coniugi: si incontrano, si piacciono ...

  • User Icon

    Valentina

    15/12/2013 18:51:53

    Bellissima antologia sull'amore che il pubblico ha snobbato, come sempre accade per le belle letture. L'inizio è stato difficile con un racconto di Mark Twain, ma poi il tutto ha preso vita e l'ho letto tutto d'un fiato e felicemente. Bello, bello e bello!

Scrivi una recensione