Categorie

Franco Mandelli, Roberta Colombo

Collana: Saggi
Anno edizione: 2010
Pagine: 268 p. , Rilegato
  • EAN: 9788820049379

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Salvatore Palma

    31/08/2011 08.07.33

    Pioniere indomito, medico e scienziato intraprendente ed instancabile, uomo coraggioso e di grande umanità: sono questi i tratti caratteristici di Franco Mandelli che emergono da questa bellissima autobiografia scritta a quattro mani. Ematologo di fama internazionale, ha dedicato tutta la sua vita professionale agli ammalati di leucemia e di linfoma per i quali ha raggiunto traguardi e realizzazioni inimmaginabili fino a poco tempo fa, sia per gli aspetti più squisitamente medici che per quelli psicologici e sociali. "I suoi occhi parlano e dicono tutto, la sua è una sensibilità fuori dal comune in grado di comunicare con tutti ... per quel suo modo unico di considerare ogni paziente a sé stante, di saper instaurare con ognuno un rapporto unico ed esclusivo" dice di lui una star dello spettacolo che ha organizzato varie iniziative benefiche. Pur non essendo mancate le sconfitte, le delusioni e le incomprensioni, tanti sono stati i successi e le manifestazioni di affetto ricevute, soprattutto da parte dei pazienti (e dei loro famigliari) dalla cui parte è stato sempre incondizionatamente schierato. I proventi della vendita di questo libro saranno devoluti all'AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie Linfomi e Mieloma), un'altra sua "creatura". Una ragione ulteriore per andare a comprare e leggere un libro interessantissimo che coinvolge ed affascina.

Scrivi una recensione