Holiday Romance

Holiday Romance

Charles Dickens

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: arslan
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 3,07 MB
  • EAN: 9788832529678
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 8,49

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Charles John Huffam Dickens (1812-1870), also known as "Boz", was the foremost English novelist of the Victorian era, as well as a vigorous social campaigner. Considered one of the English language's greatest writers, he was acclaimed for his rich storytelling and memorable characters, and achieved massive worldwide popularity in his lifetime. The popularity of his novels and short stories has meant that not one has ever gone out of print. Dickens wrote serialised novels, the usual format for fiction at the time, and each new part of his stories was eagerly anticipated by the reading public. Among his best-known works are Sketches by Boz (1836), The Pickwick Papers (1837), Oliver Twist (1838), Nicholas Nickleby (1839), Barnaby Rudge (1841), A Christmas Carol (1843), Martin Chuzzlewit (1844), David Copperfield (1850), Bleak House (1853), Little Dorrit (1857), A Tale of Two Cities (1859), Great Expectations (1861) and Our Mutual Friend (1865).
  • Charles Dickens Cover

    Charles John Huffam Dickens è stato uno scrittore, giornalista e reporter di viaggio britannico. Nacque a Portsmouth nel 1812 ma si trasferì ben presto a Londra dove visse fino alla sua morte, nel 1870. I nonni paterni erano stati domestici presso famiglie della nobiltà; il nonno materno, colpevole di appropriazione indebita, s’era sottratto all’arresto con la fuga. Nel 1824 il padre, un modesto impiegato con gusti e abitudini superiori alle sue possibilità, fu rinchiuso per debiti nelle carceri londinesi di Marshalsea e il piccolo Charles, interrotti gli studi, venne messo a lavorare per sei mesi in una fabbrica di lucido per scarpe. Questa precoce esperienza di miseria, umiliazione e abbandono (anche dopo la scarcerazione del padre, la madre aveva... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali