Hook. Capitan Uncino

Hook

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Hook
Paese: Stati Uniti
Anno: 1991
Supporto: Blu-ray

10° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Avventura

Salvato in 29 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 7,27 €)

Peter Pan è cresciuto e fa l'avvocato. Ma un giorno Capitan Uncino rapisce i suoi figli per portarli nell'Isola che non c'è. Con l'aiuto di Campanellino Peter raggiunge l'isola del suo antico rivale per ritrovare i suoi ricordi d'infanzia e salvare i suoi figli.
4,4
di 5
Totale 5
5
3
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mrv_cc

    16/10/2020 12:23:59

    Non capisco chi dice che non sia un capolavoro. Ogni film di Robin Williams lo è in pratica, ed è lui a renderlo tale. Peter Pan è la metafora del tempo che ci fa paura e che speriamo non passi, del ricordo dell'infanzia che ci tiene felici in un triste mondo solo per adulti. È la nostalgia, per chi ci è cresciuto, degli anni '90 e il paradiso della fantasia per un bambino. Aggiungiamoci pure Dustin Hoffman che fa "Giacomo" Uncino e Bob Hoskins come Spugna e si fa veramente fatica a non guardare questo film con gli occhi sognanti calamitati sullo schermo. Rufio! Rufio! Ru-fi-oooooh!

  • User Icon

    Robertoo

    10/10/2020 08:59:40

    Grande cast, però non mi ha entusiasmato

  • User Icon

    Luca

    23/09/2018 18:22:11

    Semplicemente meraviglioso, uno dei migliori film fantasy mai realizzato, un rifugio magico di avventura, stupore e cuore, dove anche i più grandi possono fermarsi e sentirsi per qualche istante, in un tempo senza tempo, dei bimbi sperduti...

  • User Icon

    licantropus

    21/09/2018 16:43:28

    Senza dubbio un bel film per famiglie, con il sempre simpatico e istrionico Robin Williams e un Dustin Hoffman d'eccezzione nella parte del cattivo. E' un film che si lascia guardare e non deluderà gli appassionati di fiabe, senza aspettarsi un capolavoro.

  • User Icon

    n.d.

    14/10/2017 11:13:56

    Bellissimo film, ottimo cast, alta risoluzione fantastica

Vedi tutte le 5 recensioni cliente

Spielberg racconta Peter Pan in carne e ossa

Trama
Quarantenne avvocato di successo trascura la famiglia. Quando il malvagio capitano Hook (Uncino) gli rapisce i figli, scopre di essere stato un orfanello chiamato Peter Pan e torna sull'Isola Che Non C'è dove, con l'aiuto dei Bambini Sperduti, affronta il cattivo.

  • Produzione: Universal Pictures, 2014
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 135 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (DTS 5.1 HD);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Inglese per non udenti; Arabo; Mandarino; Coreano; Danese; Finlandese; Francese; Giapponese; Greco; Hindi; Norvegese; Olandese; Spagnolo; Svedese; Tailandese; Tedesco; Turco
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • AreaB
  • Steven Spielberg Cover

    Propr. S. Allan S., regista e produttore statunitense. È indubbiamente il più popolare e affermato regista contemporaneo (suoi i più grandi incassi della storia del cinema), ma è anche un grande maestro del racconto, capace di influenzare pesantemente l'immaginario di tutto il secondo Novecento. Al culmine di una fortunata esperienza televisiva, gira il film tv Duel (1971), geniale evoluzione del road-movie che si contamina con l'incubo grazie a un controllo della narrazione che già indica la grandezza del regista. Debutta al cinema con Sugarland Express (1974), originale rivisitazione del tema dell'inseguimento fra poliziotti autoritari e marginali post-hippies, cui segue il celebre Lo squalo (1975), intelligente unione di tensione emotiva e senso dello spettacolo. Il successo economico del... Approfondisci
  • Dustin Hoffman Cover

    "Propr. D. Lee H., attore statunitense. Piccolo, nervoso, dall'inconfondibile voce nasale, il volto lontanissimo dalla classica bellezza hollywoodiana, già dal debutto cinematografico con il cult-movie Il laureato (1967) di M. Nichols inaugura il personaggio del «piccolo uomo» introverso e complessato con il quale attraversa più di trent'anni di cinema americano. Nel film interpreta un timido giovane di buona famiglia borghese che viene sessualmente svezzato da un'amica dei genitori, della cui figlia poi si innamora, con tutte le conseguenze del caso. Antidivo per eccellenza, raffinato interprete teatrale, sostenitore sfegatato del metodo di Strasberg, incarna alla perfezione il tipo attoriale della f New Hollywood: non si tira indietro di fronte ai ruoli sgradevoli (il barbone storpio Rizzo... Approfondisci
  • Robin Williams Cover

    "Attore statunitense. Interprete dalla comicità debordante e fulminante, straordinario nelle variazioni mimiche, nei giochi di parole e nelle battute a raffica, sa anche essere un attore intenso e misurato in ruoli meno divertenti. La sua carriera inizia nei teatri e in televisione, dove, alla fine degli anni '70 costruisce una notevole popolarità. È scelto da R. Altman nel 1980 come protagonista di Popeye, dove dà vita con estro funambolico al personaggio nato nei fumetti di E.C. Segar, mentre nel 1982 è diretto da G.R. Hill in Il mondo secondo Garp. Alcuni titoli non memorabili e ancora successi come comico teatrale precedono Good Morning, Vietnam (1987) di B. Levinson, in cui offre uno sguardo eccentrico e non banale sul dolore della guerra. Dà quindi prova del suo notevole talento interpretando... Approfondisci
  • Julia Roberts Cover

    Propr. J. Fiona R., attrice statunitense. Dopo gli studi di giornalismo, spinta dal fratello, l'attore Eric R., tenta la carriera cinematografica. Esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '80: alta, slanciata, capigliatura leonina, sorriso smagliante e fascino solare, si fa notare come coprotagonista (è la giovane affetta da una grave forma di diabete) nel corale Fiori d'acciaio (1989) di H. Ross. Il 1990 è l'anno della consacrazione grazie al ruolo della sensibile e dolce prostituta innamorata di R. Gere nella commedia Pretty Woman (1990) di G. Marshall, rivisitazione della favola di Cenerentola dallo strabiliante successo internazionale. Seguono svariate pellicole in cui il notevole talento e la versatilità dell'attrice non sono sempre messi in giusto rilievo ma che segnano grandi... Approfondisci
Note legali