Hope In The Dark: Untold Histories, Wild Possibilities

Rebecca Solnit

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Canons
Anno: 2016
Rilegatura: Paperback / softback
Pagine: 176 p.
Testo in English
Dimensioni: 198 x 129 mm
Peso: 134 gr.
  • EAN: 9781782119074
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 8,48

€ 9,98
(-15%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO INGLESE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,98 €)

At a time when political, environmental and social gloom can seem overpowering, this remarkable book offers a lucid, affirmative and well-argued case for hope. This exquisite work traces a history of activism and social change over the past five decades - from the fall of the Berlin Wall to the worldwide marches against the war in Iraq. Hope in the Dark is a paean to optimism in the uncertainty of the twenty-first century. Tracing the footsteps of the last century's thinkers - including Woolf, Gandhi, Borges, Benjamin and Havel - Solnit conjures a timeless vision of cause and effect that will light our way through the dark, and lead us to profound and effective political engagement.
  • Rebecca Solnit Cover

    Rebecca Solnit, californiana, è scrittrice, giornalista, storica, ambientalista, femminista e critica d’arte. Ha pubblicato diversi libri su ambiente, arte, politica, letteratura ed esperienze di viaggio, tra cui Storia del camminare (2002), Speranza nel buio. Guida per cambiare il mondo (2005) e Un paradiso all'inferno (2009). I suoi scritti sono apparsi su «Harper's Magazine» e «The Guardian». Vincitrice di numerosi premi, è una delle intellettuali americane più rispettate e autorevoli. Per Ponte alle Grazie pubblica nel 2017 Gli uomini mi spiegano le cose, una collezione di saggi brevi scritti da Solnit riguardo a episodi di mansplaining, un termine che è stato utilizzato per descrivere una modalità di linguaggio paternalistica,... Approfondisci
Note legali