Traduttore: Anna Talò
Editore: Corbaccio
Formato: PDF con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,58 MB
  • Pagine della versione a stampa: 320 p.
    • EAN: 9788867003747
    Disponibile anche in altri formati:

    € 3,99

    Venduto e spedito da IBS

    10 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Liz Matutteame

      13/03/2018 21:45:07

      Carino. A 12 anni Mauve da il primo bacio e nello stesso giorno viene morsa da uno squalo. Da quel giorno la sua passione per gli squali la spinge a diventare biologa marina, una tra le più grandi esperte di squali. Mauve ha un fratello gemello, Robin, e da piccoli dopo essere rimasti orfani sono andati a vivere con la nonna Perri nel suo albergo, l' Hotel delle Muse, un albergo molto particolare completamente dedicato agli scrittori. Mauve e Robin crescono assieme a Daniel, loro amico d'infanzia e da sempre lei e Daniel si amano, sembra giusto quindi coronare il loro sogno e sposarsi ma le cose vanno diversamente da come ci si aspetta. Dopo anni, Mauve rientra all'albergo dopo un soggiorno per studiare gli squali e si trova faccia a faccia con una bimba, Hezel, che da subito le conquista in cuore, ma allo stesso tempo capisce subito chi è quella piccola, la figlia di Daniel. I due sono tornati a vivere li e anzi Daniel lavora proprio nell'albergo, e per Mauve sarà davvero difficile fare i conti con un passato mai chiuso del tutto. Certo nel suo cuore ora è entrato Nicholas, che come lei condivide la passione per l'oceano, ma nessuno può competere con il suo amore di sempre. E ora c'è anche la piccola Hezel. Mauve tornata sull'isola deve fare i conti anche con un'altra brutta realtà, qualcuno sta cacciando di frodo i suoi amati squali per venderne le pinne al mercato nero, e lei sa che farà tutto il possibile per fermarli, ma così facendo si dovrà scontrare con chi ama, ma che è coinvolto in questa faccenda. Ho trovato la storia molto carina, forse l'inizio è un poco lento ma dategli tempo un paio di capitoli e la storia vi prenderà. Molto carini i passaggi dove Mauve e Hazel sono insieme, e troverete molti dettagli anche divertenti che renderanno la lettura piacevole e frizzante. Un libro fresco e carino, ma attuale e con temi attuali, al passo con i tempi.

    • User Icon

      Sara

      25/07/2017 21:18:43

      Ann Kidd Taylor con il suo stile fluido e scorrevole ha dato vita ad una storia bellissima fatta di rimpianti, di coraggio e di secondo opportunità. E' Maeve a raccontarci la sua storia che si divide tra presente e passato e condividiamo con lei la sua sofferenza, il suo dolore ma anche la sua goia e le sue paure.

    • User Icon

      Azzurra

      20/07/2017 07:06:25

      "Hotel delle muse" di Anna Kidd Taylor è uno di quei libri che ti lasciano qualcosa su cui riflettere. Forse il suggerimento che ha voluto dare l'autrice è di non trascurare le nostre ferite, di non coprirle, e di non sottovalutarle. Accettarsi, lividi e cicatrici compresi, è il dono più grande che possiamo fare a noi stessi. Molto bello e intenso, così come sono altamente suggestive le atmosfere e i luoghi descritti.

    Scrivi una recensione