Hunger Games

Suzanne Collins

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Mondadori
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 994,11 KB
  • EAN: 9788852023729
Salvato in 18 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.
4,85
di 5
Totale 39
5
34
4
4
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Laura

    08/03/2019 19:00:51

    Hunger Games è un libro stupefacente. Dal primo capitolo all’ultimo ho continuato ad adorare la Collins che trovo un’autrice sensazionale e con un talento per la scrittura indescrivibile. Ogni riga del libro mi ha trascinato a Capitol City, città in cui è ambientato il romanzo distopico. L’autrice scrive infatti in modo sublime e mi ha permesso di riuscire a leggere il libro nonostante avessi già visto il film, cosa davvero difficile per me. Il libro permette di sentire a livello emotivo alcune parti in maniera molto più forte rispetto al primo film, nonostante quest’ultimo rispetti molto lo stesso. Consigliato, e dopo di questo passate ad acquistare anche l’adattamento cinematografico. Inoltre la versione in ebook è comoda anche se non economica.

  • User Icon

    Fernando

    16/02/2019 21:21:19

    Un libro intenso e piacevole, il migliore della trilogia, quello che da inizio a tutta la storia e con il finale migliore. Ottimo da leggere da adolescenti

  • User Icon

    Baby

    20/03/2012 14:13:21

    Un libro avvincente e appassionante che ti prende fin dalle prime pagine e che non ti fa staccare gli occhi da esse. Lo leggi tutto d'un fiato, capendo il punto di vista della protagonista, facendoti amare ciò che ama lei e odiare ciò che odia. Il primo libro di una trilogia davvero bellissima.

  • User Icon

    Pierluigi

    13/03/2012 09:01:54

    Avvincente e incalzante il giusto, difficile staccare gli occhi dalle pagine prima di essere arrivati all'ultimo capoverso.. MA è la copia a stelle strisce di Battle Royale.. giusto che si sappia :-)

  • User Icon

    silvia75

    02/03/2012 11:06:07

    quando ho letto la trama non ero convinta di leggerlo perchè non è il mio genere.poi ho visto i voti delle recensioni e mi sono convinta a provarci. ti cattura fin dall'inizio e non puoi fare a meno di finirlo per vedere come va a finire.lo consiglio anche ai fan di twilight visto che è considerato la nuova trilogia che farà innamorare adolescenti e non

  • User Icon

    lula

    20/02/2012 22:20:48

    bello bello bello bello bello veramente, per quanto sia ripreso da un mito è comunque innovativo e ben scritto consigliatissimo

  • User Icon

    Stefano

    30/01/2012 11:10:55

    L'ho iniziato e ho dovuto finirlo...massimo dei voti per un'autrice che ha saputo catturarmi con un libro fantastico.

  • User Icon

    MeliDoppiaT

    11/01/2012 16:53:10

    un libro che sicuramente merita tutta l'attenzione che sta ricevendo...ultimamente molti libri con aspettative molto alte mi hanno delusa ma questo assolutamente no!! lo consiglio vivamente... spero che il film non rovini tutto

  • User Icon

    Giulia

    30/11/2011 12:48:13

    Ho amato questo libro con tutta me stessa, le ambientazioni, i personaggi, la storia, tutto veramente perfetto. Hunger games è un libro per tutti, per i ragazzi e per gli adulti. Ti fa pensare, ti emoziona. Impossibile non amare Katniss e la sua risolutezza e l'anima di Peeta. I'm in love with the boy with the bread.

  • User Icon

    Mik_94

    16/10/2011 19:31:51

    Bello,sì,ma non l'eccelso capolavoro che mi sarei aspettato leggendo le recensioni degli altri utenti. Indubbiamente spicca nel panorama internazionale per coraggio e originalità, ma ha gli stessi pregi e gli stessi difetti di un qualsiasi young adult. La scrittura dell'autrice non brilla particolarmante. Il suo è uno stile prevalentemente descrittivo, ma che non indugia sui dettagli più cruenti come mi sarei aspettato. Non pensiate che sono un sadico!Anch'io mi sono subito affezzionato ai protagonisti e emozionato davanti alle descrizioni di Katniss relative alla piccola Prim o alla povertà presente nel distretto 12. Essendo,però,le vicende narrate in prima persona e adoperando l'autrice sempre il presente ( Tempo che ,a mio parere,rende tutto un tantino noioso e ripetitivo in qualsiasi libro!),le scene d'azione e violenza non sono approfondite a dovere,non essendoci nemmeno la presenza di efficaci flashback o l'interesse della narratrice nel condividerle con noi lettori. Tutto risulta ,quindi, un pò annacquato, diluito con eccessivo buonismo e delicatezza: un tantino troppo politically correct per i miei gusti! Sangue e tensione in scarse quantità...Buoni sentimenti? Veramente tanti!

  • User Icon

    Sectumsempra

    26/09/2011 22:05:55

    Meraviglioso! Come altro posso descriverlo? Bè, la lettura di Hunger Games era diventata una specie di droga (e sono sicura che lo sarà anche quella di Catching Fire). Una storia piena di suspence, intrigante, non potevi fare altro che stare dietro alla protaonista e vivere le avventure con lei, e la storia d'amore... bè è una di quelle che ti fanno sospirare, e sono curiosa di scoprire come andrà a finire ; ) Ora comincio il secondo e sono in trepidante attesa per Mokinjay e Hunger Games the movie! Non ho dubbi a consigliarlo ed a dare il massimo dei voti!

  • User Icon

    Wiba

    16/09/2011 18:16:30

    Ringrazio chi mi ha fatto conoscere questo libro. Assolutamente eccezionale, mi ha coinvolto da subito con la storia della protagonista. In questo libro viene raccontato quanta crudeltà ci possa essere (non dico che ci sia un reality show dove 24 ragazzi si devono uccidere tra di loro, sia chiaro), quanta forza si possa trovare comunque nelle situazioni difficili. Sono felice sul serio che molte persone abbiano capito quanto sia "importante" questo libro. Ho comprato l'ultimo libro in inglese per poterlo finire e non aspettare l'ultimo in italiano (chissà a quando!). Lo consiglierei vivamente a tutti, spero che in Italia avrà lo stesso successo avuto in America. Sperando prima del film che uscirà a marzo, perchè se no lo faranno diventare una saga come tutte le altre. Compratelo!

  • User Icon

    Manuela

    23/08/2011 10:13:10

    Questo libro mi è entrato dentro, tanto dentro, che ho scoperto cose che pensavo di non avere più dentro di me da molto tempo. Si è insinuato nelle viscere, e alla fine faticavo a voltare le pagine, per non doverlo finire. La Collins ti catapulta nelle pagine e nella storia fin dalle prime battute, e ti ritrovi a soffrire con Katniss nella sua caccia per sfamare la sua famiglia, nella mietitura, nella preparazione alla gara. Il suo personaggio diventa vivido nella mia mente talmente tanto, che fin da subito ho sentito empatia per lei, e ho cominciato a provare le sue stesse sensazioni, come se le vivessi sulla mia pelle. E poi sono state intensissime le sensazioni nell'arena, come se ci fossi anch'io, insieme a Katniss e Peeta, a combattere per la sopravvivenza, ad architettare strategie e a cercare di decodificare quelle degli altri. E a maledire la società, futuristica ma forse neanche troppo lontana dalla nostra, in cui la vita umana vale meno di niente, di fronte a interessi superiori. Non penso che si possa definire questo libro prettamente un romanzo per ragazzi; io sono una donna, e mi ha preso come pochi altri romanzi negli ultimi tempi, e non nascondo che in alcuni punti è talmente crudo e forte, che non so quanto sia adatto a un ragazzino. Ci vuole una bella corazza emotiva per reggere l'intensità di Hunger Games.

  • User Icon

    Alice

    09/07/2011 18:28:53

    ottimo....fa riflettere

  • User Icon

    Alberto

    09/06/2011 10:32:17

    Come dice Stephen King questo libro da assuefazione. Ho finito di leggerlo in una sola notte, poichè è impossibile staccarsi dalla sua lettura.Consiglio questo libro a tutti perchè racconta una storia fantastica e ricca di emozioni

  • User Icon

    Ludo

    03/06/2011 23:56:41

    come fare a spiegare in poco più di 2000 caratteri la bellezza, la crudezza, la spietatezza, ma soprattutto l'eccezionalità di questo libro? Hunger Games non è solo un libro, Hunger Games è il libro. Si, perchè ci da tutto, emozioni forti, una storia d'amore su cui sospirare (nemmeno fossimo noi stessi gli spettatori del reality show più visto di Capitol City), ma soprattutto ci da qualcosa su cui riflettere. Perchè, in effetti, il mondo di Katniss e Peeta non è poi così diverso dal nostro. Non sottostiamo anche noi a quello che gli antichi definivano "panem et circenses"? Questo libro spiega meravigliosamente al come sia impossibile all'essere umano arrivare a compiere gesti estremi e seminare dolore, solo per mantenere il controllo ferreo sugli altri e raggiungere il potere. Quando si vive così, sotto il costante controllo di qualcuno, senza possibilità di avere fra le tue mani il tuo destino, quanto di te rimane ancora? Consigliatissimo!

  • User Icon

    Wywy

    29/05/2011 22:36:19

    Un libro eccezionalmente meraviglioso, da togliere il fiato fino all'ultimo minuto. Ti cattura subito e ti avvolge nelle sue spire da cui è davvero difficile uscire. è davvero una droga di cui non puoi fare a meno. Assolutamente consigliato

  • User Icon

    Mattia

    21/05/2011 15:45:23

    E se ogni anno fossimo costretti a vedere e/o partecipare ad un reality show dove i protagonisti mettono in gioco la propria vita e devono uccidersi l'un altro per vincere e quindi sopravvivere? E' ciò che accade a Panem, dove i 12 distretti di Capitol city sono costretti a cedere 2 tributi ogni anno sapendo che solo 1 dei 24 partecipanti farà ritorno. Un romanzo crudo, diretto ed appassionante

  • User Icon

    Silvia

    11/04/2011 20:13:35

    Un libro che si divora e che toglie il sonno. Tanto è incredibile la storia, quando la Collins è stata bravissima a rendere tutto estremamente reale. Una grandissima protagonista, forte, coraggiosa, pronta a tutto per sfidare quello in cui crede.

  • User Icon

    Pochè

    16/02/2011 19:58:24

    Stima eterna alla Collins per aver creato una storia assolutamente unica ed eccezionale. Ricca di colpi di scena, suspance ed eventi che ti tengono letteralmente con il fiato sospeso, Hunger Games è uno dei libri migliori che abbia mai letto. Katniss e Peeta sono due protagonisti unici per una storia assolutamente indimenticabile. Assolutamente da leggere!

Vedi tutte le 39 recensioni cliente
  • Suzanne Collins Cover

    L'idea della saga di Hunger Games (edita in Italia da Mondadori tra il 2009 e il 2012) si è fatta strada nella sua mente mentre faceva zapping tra le immagini dei reality show e quelle della guerra vera. I suoi libri sono tradotti in molti Paesi e continuamente ristampati. Un vero caso editoriale, tanto che la rivista Time ha incluso Suzanne Collins tra le 100 più influenti personalità della cultura. Inoltre, dal 2012 è stata tratta una trilogia cinematografica dalla serie di Hunger Games, con Jennifer Lawrence (nel ruolo di Katniss Everdeen), Donald Sutherland e Stanley Tucci.Di rilievo è anche la serie di romanzi Gregor, pubblicati in Italia per i tipi Mondadori tra il 2013 e il 2014. Sempre nel 2014, esce Un anno nella giungla, prima prova della Collins... Approfondisci
| Vedi di più >
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali