ICF e PEI nelle disabilità dello sviluppo

Fabrizio Stasolla,Vincenza Albano

Collana: Saggistica
Anno edizione: 2013
In commercio dal: 1 gennaio 2013
Tipo: Libro universitario
Pagine: 130 p.
  • EAN: 9788867351305
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
La diversa percezione del denaro fa sì che ad esso si attribuisca un valore soggettivo indipendente da quello reale. Questa differenza stimola azioni diversificate orientate a mettere in atto tentativi di incremento o a mantenere, passivamente, una situazione di stallo, se non di perdita economica. Modificare questa percezione è di fondamentale importanza per uscire da tale situazione. La percezione del denaro ha un ruolo fondamentale anche nella cosiddetta pianificazione finanziaria che, se veicolata da un professionista, assume un compito fondamentale per la vita di un individuo, di una comunità e di un intero paese, essendo chiamata a svolgere un ruolo formativo e informativo delegato, nei princìpi, a istituzioni incapaci di interpretare i bisogni della società con la stessa velocità con la quale gli stessi bisogni mutano. Se anche in ambito finanziario si comincia ad accettare il principio che una piccola azione possa avere importanti effetti sul futuro, si comincia, inevitabilmente, a cambiare la propria coscienza civica e a preparare un futuro migliore per le generazioni avvenire. Nella finanza, come nella vita di tutti i giorni, anche non decidere significa prendere una decisione. Troppe volte, se ci pensiamo, avremmo potuto fare e abbiamo scelto di non fare, il guaio è che ce ne accorgiamo sempre dopo o troppo tardi. Bisogna, quindi, prendere in mano le redini del proprio destino cercando di piegarlo alla realizzazione dei nostri sogni.

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: