Il volto nascosto della violenza

Fabio Bergamaschi

Editore: Robin Edizioni
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,21 MB
  • Pagine della versione a stampa: 296 p.
    • EAN: 9788867409426
    pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

    Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

    Disponibile anche in altri formati:

    € 4,99

    Venduto e spedito da IBS

    5 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Descrizione
    All’uscita di una discoteca di Bergamo, una ragazza viene assalita e sequestrata da un gruppo di giovinastri che la portano in aperta campagna e la stuprano collettivamente; l’abbandonano poi, dolorante e sotto shock, sul ciglio di una strada dove viene soccorsa da un automobilista di passaggio che la conduce in ospedale.
    Massimo, sensibile al grave problema della violenza sulle donne, si propone di trovare i colpevoli dell’aggressione. Come sempre, anche in questa ricerca profonde tutto il suo impegno tanto da mettere in pericolo la sua stessa vita.
    Nel frattempo, in città viene assassinato un dirigente di banca e suo figlio incarica Massimo di affiancare la polizia nella ricerca dell’omicida. Inizia così un’indagine che si presenta complessa e piena di colpi di scena. Le persone nascondono lati caratteriali imprevedibili; dietro a vite all’apparenza tanto regolari da sembrare persino monotone, si celano comportamenti improntati alla prepotenza che sfociano in soprusi e reiterate violenze. Quasi sempre, le vittime sono donne.
    Nel corso dell’indagine, Massimo incontra anche la ex moglie del bancario ucciso e viene a sapere della vita d’inferno che la donna è stata costretta a subire. Quando anch’essa viene trovata senza vita nel suo appartamento, Massimo deve modificare, almeno in parte, le conclusioni a cui era giunto fino a quel momento.
    Intuito e tenacia lo porteranno ben presto ad assicurare, ancora una volta, i colpevoli alla giustizia.