L' illusione di Dio. Le ragioni per non credere

Richard Dawkins

Traduttore: L. Serra
Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Edizione: 1
Anno edizione: 2017
Formato: Tascabile
In commercio dal: 6 marzo 2017
Pagine: 365 p., Brossura
  • EAN: 9788804671817

nella classifica Bestseller di IBS Libri - Religione e spiritualità - Fedi alternative - Alternative umaniste e secolari alla religione

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Richard Dawkins è uno dei più famosi scienziati di oggi e uno dei più strenui difensori della teoria darwiniana della selezione naturale. La tesi di questo suo libro, che ha suscitato un enorme clamore nel mondo anglosassone e ha generato un dibattito accesissimo, è molto semplice: Dio non esiste e la fede in un essere superiore è illogica, sbagliata e potenzialmente mortale, come millenni di guerre di religione e la recente minaccia globale del terrorismo fondamentalista islamico dimostrano ampiamente. Agli occhi di Dawkins, ogni religione condivide lo stesso errore fondamentale, vale a dire l'illusoria credenza nell'esistenza di Dio, e, con essa, la pericolosa sicurezza di conoscere una verità indiscutibile perché sacra.

€ 12,75

€ 15,00

Risparmi € 2,25 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 15,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Seby Flavio Gulisano

    19/06/2018 15:06:56

    Libro molto duro contro la religione in generale. Sviluppa ed esamina molti concetti ma ne tralascia inevitabilmente altrettanti. Interessante il capitolo dedicato alla preghiera ed ai suoi benefici (supposti), così come le parti imbarazzanti che sono state tolte dai vangeli canonici in cui si parla di un Gesù che allungava le assi di legno per aiutare nel lavoro il padre o resuscitava animali per compiacere gli amici. Per non parlare di alcuni studi scientifici che dimostrano come i bambini riescano a giustificare massacri ed atrocità su altri popoli se sono compiuti secondo la volontà di Dio.

  • User Icon

    gzat

    31/05/2018 14:52:20

    Leggetelo, non può che farvi bene

  • User Icon

    Ivano

    15/02/2018 21:56:54

    Abbastanza stimolante, talvolta (necessariamente) dispersivo, molto interessante in quasi ogni suo punto (anche nelle divagazioni biologiche e sociali), direi un testo non perfetto ma che merita di essere letto, sia da atei che da agnostici o da credenti (indipendentemente dalla religione in cui si crede)

  • User Icon

    Cretinetto70

    18/09/2017 08:50:56

    Ottimo!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione