Categorie

Imparare a suonare il sax. Guida al sassofono per principianti

Ollie Weston

Editore: Il Castello
Anno edizione: 2011
Pagine: 256 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788865200872
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,18

€ 14,90

Risparmi € 3,72 (25%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Kirill Semenov

    05/03/2017 02.46.01

    A mio modesto parere (suono il sax contralto da un anno), questo è uno dei libri migliori nel suo genere. Vorrei tanto averlo avuto nelle prime 2-3 settimane, in cui non avevo il maestro di sax, mi avrebbe risparmiato un sacco di fatica, tempo e frustrazione. Il libro presenta una copertina rigida ed è rilegato con una spirale di metallo, nascosta sotto la copertina stessa, ed è di circa 256 pagine. Il libro è a colori, e la qualità delle immagini e della stampa è molto buona. Contiene circa 21 lezioni (dalla p. 21-139), oltre alla lezione stessa presenta schede di artisti famosi e note a margine in cui vengono menzionati alcuni assoli famosi (e mi fa molto piacere che tra gli artisti citati vi siano Paul Desmond e Candy Dulfer, i due musicisti che, più di qualsiasi altro, esercitano su di me una notevole influenza). Subito dopo le lezioni ci sono gli schemi completi delle diteggiature, molto utili e ben fatte, oltre allo schema stesso ogni nota presenta un paio di foto in cui un sassofonista illustra le chiavi premute, difficilmente un principiante troverà qualcosa di più ben fatto e facile da capire in rete. Oltre agli schemi, abbiamo una comodissima raccolta di scale (scale blues, armoniche, pentatoniche, ecc.), fondamentali per un sassofonista non solo alle prime armi. Infine, sul CD allegato al volume sono presenti 81 tracce, composte di solito da una parte di accompagnamento seguita subito dopo dal brano completo suonato dall'autore. Passiamo ora ai difetti del libro: non spiega i tempi più insoliti o anche solo quelli composti (come il 6/8); alcune diteggiature alternative mancano; infine, il libro stesso non è molto grande, aprirlo e chiuderlo può essere difficile per via della rilegatura a spirale, ed è abbastanza pesante, per via della copertina rigida e la carta utilizzata, ma per me è decisamente un pregio. Per 13-15 euro non troverete nulla di meglio in giro. Poi però trovatevi un maestro (molto importante!) e\o fatevi consigliare corsi più avanzati.

Scrivi una recensione