L' imperatore e lo speziale. Le vicende sanitarie di un comune veronese nella prima metà dell'Ottocento: Erbè (1817-1847)

Federico Bozzini

Editore: Edizioni Lavoro
Anno edizione: 1995
In commercio dal: 1 marzo 1995
Pagine: 480 p.
  • EAN: 9788879106979
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Le vicende sanitarie di Erbé, piccolo comune del Veronese, nel corso di trent'anni (1817-1847), riesplorate attraverso la lettura di documenti e carteggi ufficiali dell'epoca. Gli sforzi del governo austriaco per elevare a livello mitteleuropeo lo standard sanitario dell'estrema periferia dell'Impero e la disarmante caparbietà e resistenza dei destinatari di tali attenzioni che, pur senza ribellarsi alle superiori direttive, continuano a preferire l'opera di figure più tradizionali (flebotomi, mammane, cerusici, speziali) maggiormente radicate nella quotidianità della vita del paese e dunque in grado di ispirare più fiducia. Vicende personali e politica imperiale si intrecciano sullo sfondo di problematiche sociali e vita di ogni giorno.

€ 15,37

€ 18,08

Risparmi € 2,71 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile