L' impero del sogno

Vanni Santoni

Editore: Mondadori
Collana: Narrative
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 24 ottobre 2017
Pagine: 271 p., Brossura
  • EAN: 9788804680796

13° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Fantasy

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giulio S.

    23/09/2018 10:14:00

    "Limpero del sogno" racconta l’incredibile potere della cultura pop nel costruire un senso di appartenenza e identità quando ciò che hai intorno non ti soddisfa. I personaggi di Santoni sono lo specchio della sua insoferenza verso una provincia che non offre niente, che non regala niente, in cui solo un dado a 20 facce o un gamepad diventano portali verso un nuovo mondo/realtà, anche se vivi nel Valdarno e non a Los Angeles o a Tokyo. Davvero uno dei miglori libri letti quest'anno.

  • User Icon

    Giorgio Amal

    08/01/2018 13:54:07

    Con la raffinatezza dei suoi riferimenti esoterici e l'ambientazione italiana, L'impero del sogno costituisce un significativo passo avanti per il fantasy italiano.

  • User Icon

    Kai M

    03/11/2017 19:05:31

    Vanni Santoni sta cambiando le regole della narrativa italiana, facendo saltare le barriere fra romanzo e saggio, e adesso anche tra i generi. Azione frenetica che mischia letteratura alta e videogioco d'azione. Consigliato. Spedizione IBS impeccabile

Scrivi una recensione
Com'è cominciata, mi chiedi? Non lo so com'è cominciata. Il momento esatto, intendo. È stata una storia strana, sai? Lo so che lo sai, era per dire... Strana, e lunga, nonostante tutto, di là, non siano passati che dodici giorni. Di certo, però, è cominciata con un sogno. Eh, tu ridi. È vero, fa un po' ridere, adesso, messa così. Ci sono delle mattine in cui si sveglia e per qualche secondo pensa che è stato tutto un sogno. Sono belle, quelle mattine. Dove l'ho letta questa? Dovunque l'abbia letta, capita anche a me. E invece eccoci qui. Io, te e i cani, in questo mondo da cui fuggire, come da una nave che affonda... Ma, davvero, all'inizio era un sogno normale.