L' impero del Sole

The Empire of the Sun

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Empire of the Sun
Paese: Stati Uniti
Anno: 1987
Supporto: Blu-ray
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 12,90

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

A Shangai, negli anni Quaranta, un bambino inglese viene sorpreso, assieme ai genitori, dall'arrivo delle truppe giapponesi. Separato dai genitori, il ragazzo è condotto in un campo di concentramento.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 4
5
2
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Generoso

    27/11/2019 16:47:21

    Voto 8.7 Steven Spielberg, un nome, una garanzia ! La trama è molto profonda e drammatica, vista dagl’occhi di un bambino che, anche se molto sveglio, ovviamente non capisce tutto. La storia è narrata molto bene e il tema principale, che è la guerra, è raccontata bene, senza diventare noiosa o sanguinosa. In questo film, infatti, non ci sono scene sanguinose, cioè le sparatorie e i bombardamenti ovviamente ci sono, però il succo della storia gira intorno alla vita del piccolo Jim (Christian Bale) e di come lui viva questo difficile periodo dell’adolescenza. Bale, è stato fantastico, penso che sia una delle migliori interpretazioni di un ragazzino sul grande schermo. Con la sua faccia furba come una volpe, coinvolge lo spettatore per tutta la durata del film, facendolo sorridere, piangere, in una parola: -vivere- ! Il finale è magnifico e commovente, non esistono altre parole per definirlo meglio. Questa pellicola è molto drammatica e commovente, ma assicuro che qualche risata la farete e che quando finirete di vedere il film, vi sentirete come sollevati. Assolutamente consigliato !

  • User Icon

    tomarra

    15/02/2019 08:25:14

    ottimo acquisto, consigliato,pagamento facile e con comode modalità,possibile modificare l'ordine ,

  • User Icon

    Max Pax

    03/11/2018 17:52:53

    Il lato della guerra visto dagli occhi di un bambino... Bravo Spielberg! (Mi pare che sia un giovanissimo Christian Bale)

  • User Icon

    CyberDracula

    26/08/2018 20:41:04

    Di certo non è all'altezza del libro,ma d'altronde e anche difficile talvolta una trasposizione da romanzo a film,però questo lo illustra bene e ci fa diventare spettatori di cosa sia stata la seconda guerra mondiale nello scontro tra occidente/oriente e soprattutto la follia e la distruzione che porta ogni tipo di guerra passata o odierna. Consigliato.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Produzione: Warner Home Video, 2013
  • Distribuzione: Videodelta
  • Durata: 147 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo);Inglese (DTS 5.1 HD);Francese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo);Tedesco (Dolby Digital 2.0 - stereo);Portoghese (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Danese; Finlandese; Francese; Inglese; Italiano; Norvegese; Olandese; Spagnolo; Svedese; Tedesco
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • AreaB
  • Contenuti: dietro le quinte (making of): "The China Odyssey: 'Empire of the Sun', a Film by Steven Spielberg"
  • Steven Spielberg Cover

    Propr. S. Allan S., regista e produttore statunitense. È indubbiamente il più popolare e affermato regista contemporaneo (suoi i più grandi incassi della storia del cinema), ma è anche un grande maestro del racconto, capace di influenzare pesantemente l'immaginario di tutto il secondo Novecento. Al culmine di una fortunata esperienza televisiva, gira il film tv Duel (1971), geniale evoluzione del road-movie che si contamina con l'incubo grazie a un controllo della narrazione che già indica la grandezza del regista. Debutta al cinema con Sugarland Express (1974), originale rivisitazione del tema dell'inseguimento fra poliziotti autoritari e marginali post-hippies, cui segue il celebre Lo squalo (1975), intelligente unione di tensione emotiva e senso dello spettacolo. Il successo economico del... Approfondisci
  • Miranda Richardson Cover

    Attrice inglese. Bionda, viso spigoloso, fascino altero, dopo gli studi d’arte drammatica muove i primi passi nel mondo della televisione e del cinema. Esordisce sul grande schermo alla metà degli anni ’80 e trova quasi subito la grande occasione con il difficile ruolo dell’entraineuse Ruth Ellis nel cro­nachistico Ballando con uno sconosciuto (1985) di M. Newell. Nelle pellicole seguenti sfoggia un talento versatile che le consente di spaziare dalla commedia al dramma. La si ricorda borghese frustrata in crisi sentimentale nell’intimistico ma formale Un incantevole aprile (1991) ancora di M. Newell, eccentrica e nevrotica moglie del poeta Eliot nello struggente Tom & Viv (1994) di B. Gilbert, forse la sua migliore interpretazione, terribile e algida lady Mary Van Thassel nel cupo e visionario... Approfondisci
Note legali