L' impero dell'eternità

Anthony O'Neill

Traduttore: R. Romanelli
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2010
Formato: Tascabile
Pagine: 350 p., Brossura
  • EAN: 9788850221936
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Egitto, 1798. Napoleone Bonaparte è al comando delle truppe francesi sbarcate in Africa, ma il suo obiettivo non è soltanto la vittoria militare: il giovane generale vuole trovare il luogo sacro dei faraoni. Secondo una leggenda millenaria, infatti, sulla volta della Camera dell'Eternità sono tracciati i geroglifici che svelano il destino dei grandi uomini. Anche le ricerche di Napoleone sembrano vane, fino a quando un uomo non si presenta al suo cospetto e lo guida nelle profondità della Piramide di Giza. Inghilterra, 1854. La tranquilla esistenza di Alexander Rhind viene sconvolta dall'incontro con Sir Gardner Wilkinson, considerato il massimo esperto di storia egizia: subito dopo, infatti, il giovane è convocato dalla regina Vittoria, che gli ordina d'infiltrarsi nella cerchia del celebre archeologo per scoprire qual è il segreto che la Confraternita dell'Eternità custodisce gelosamente da generazioni. Inizia così per Alexander un percorso di studi e conoscenze che lo porterà a confrontarsi con i grandi misteri dell'antico Egitto e, soprattutto, con l'enigma della Camera dell'Eternità. Volume già pubblicato dall'editrice Nord nel 2008 con il titolo "La follia dell'imperatore".

€ 4,45

€ 8,90

Risparmi € 4,45 (50%)

Venduto e spedito da IBS

4 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    28/04/2012 09:56:10

    Lento, ripetitivo, enfatico ma senza suspance, popolato di personaggi piuttosto piatti. Probabilmente, se avesse la metà delle pagine che ha, la lunghezza sarebbe più proporzionata alla (poca) consistenza della trama e sarebbe un libro più godibile.

Scrivi una recensione