In fondo al bosco

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 8,60

€ 10,75
(-20%)

Punti Premium: 9

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,00 €)

Ogni 5 dicembre, da tempo immemore, gli abitanti di un piccolo villaggio montano sfilano mascherati da diavoli in un baccanale che dura fino all'alba: la festa dei Krampus. Ma il 5 dicembre del 2010 è ricordato per un evento diverso e terribile: Tommaso Conci, un bambino di 4 anni, scompare nel nulla. Cominciano le ricerche, si apre un'indagine. Il principale sospettato diventa proprio il padre, Manuel Conci, un alcolista con precedenti di violenza: il candidato ideale alla gogna mediatica. Non vengono raccolte prove sufficienti a incriminarlo, ma per tutto il paese rimane il colpevole. Solo sua moglie Linda, fragile e sensibile, gli resta accanto. Cinque anni dopo, un bambino senza nome e documenti viene ritrovato in un cantiere della periferia di Napoli. Hannes Ortner, il commissario del paese che non ha mai smesso di cercare Tommi, prende in custodia il bambino. Il DNA coincide: quel bambino è Tommi. Manuel finalmente può riabbracciare il suo bambino, liberarsi da un lutto atroce, dal senso di colpa e dalle accuse della collettività. Linda, invece, non riesce ad adattarsi a quella nuova situazione. Un sospetto scava dentro di lei, alimentato dal suo istinto di madre: quel bambino, silenzioso ed inquietante, non è davvero suo figlio.
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 88 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Camilla Filippi Cover

    Attrice italiana. Inizia la sua carriera giovanissima recitando in numerosi film e serie televisive di successo come Tutto puo` succedere (2015-2018), In fondo al bosco (2015) e Il processo (2020). La sorella sbagliata (HarperCollins Italia, 2020) e` il suo primo romanzo. Approfondisci
  • Filippo Nigro Cover

    "Attore italiano. Conseguito il diploma al Centro sperimentale di cinematografia, affianca interpretazioni sul grande schermo a ruoli in serie televisive (tra cui, I ragazzi del muretto, dal 1991; Il maresciallo Rocca, dal 1996; La dottoressa Giò, 1997-98; R.I.S. - Delitti imperfetti, 2005-07). Dà inizio alla carriera nel cinema girando Donne in bianco (1998) di T. Pulci e, tre anni dopo, Le fate ignoranti per la regia di F. Ozpetek, autore con il quale lavora anche in La finestra di fronte (2003). All’Andrea Gautieri di A luci spente (2004) di M. Ponzi segue il ruolo di Marcantonio nel teen movie di L. Prieto Ho voglia di te (2007) e quello di Lele in Amore, bugie e calcetto (2008) di L. Lucini. Sempre nel 2008 è in Un gioco da ragazze di M. Rovere." Approfondisci
Note legali