In fuga. Le cronache de l'ultimo druido

Kevin Hearne

Traduttore: S. A. Cresti
Editore: Fanucci
Collana: Tif extra
Anno edizione: 2013
Formato: Tascabile
In commercio dal: 29 agosto 2013
Pagine: 315 p., Brossura
  • EAN: 9788834722763
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Atticus O'Sullivan, l'ultimo dei druidi, risponde "ventuno" quando gli chiedono l'età, ma non sono anni, sono secoli. A Tempe, in Arizona, nessuno ha motivo di approfondire: tutti credono al giovanotto irlandese con il braccio tatuato che gestisce tranquillamente la sua libreria dell'occulto. Nessuno sospetta che sia una copertura per un fuggitivo che ha rubato la leggendaria Fragarach, la spada in grado di trapassare qualunque armatura, a un dio celtico che non l'ha presa per niente bene e che gli dà la caccia, sempre più irritato e vendicativo ogni secolo che passa. Ma non si può rimanere nascosti a lungo nell'era di internet, e la divinità furiosa sta per piombare su di lui. Atticus avrà bisogno di tutti i suoi poteri e dell'aiuto della sua eterogenea schiera di amici: dalla seducente dea della morte al premuroso levriero irlandese con cui ha un dialogo costante, fino alla consulenza di uno studio legale di licantropi e vampiri islandesi, sbarcati in America ai tempi di Eric il Rosso...

€ 5,00

€ 10,00

Risparmi € 5,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:

€ 10,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 5,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Agata

    27/11/2014 15:51:22

    In oltre 20 anni di letture non ho portato alla fine solamente due romanzi; il primo di questi è proprio "In fuga. Le cronache de l'ultimo druido". Intrigata dalla trama e convinta dalla recensione positiva di una blogger, decido di acquistarlo. Bella l'idea degli Dei in carne e ossa e che il protagonista e il suo cane comunichino telepaticamente... ma è scritto talmente male che non sono riuscita in nessun modo ad andare oltre i primi capitoli. Non so se per buona parte sia colpa della traduzione, ma sembra di leggere un libro scritto da un bambino! Il livello di scrittura è veramente basso, i dialoghi banali, le scene d'azione lente, le descrizioni veramente semplicistiche. Insomma, se avete più di dodici anni, lasciate perdere!

Scrivi una recensione