In fuga per Hong Kong

Gorgeous

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Gorgeous
Regia: Vincent Kok
Paese: Cina
Anno: 1999
Supporto: DVD
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 9,19 €)

Un potente uomo d'affari, scapolo ambito, vive concentrato sul proprio lavoro non riuscendo a trovare una donna che lo faccia innamorare. L'incontro con una ragazza lo costringe a fare i conti con ciò che conta davvero.
  • Produzione: Sony Pictures Home Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 2.0 - stereo);Catalano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano; Portoghese; Spagnolo
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of); video musicale; commenti tecnici: Commento di Jackie Chan; colonna sonora; filmografie
  • Jackie Chan Cover

    Nome d'arte di Chan Kong San, attore e regista cinese. Fin da bambino studia recitazione e acrobatica. Inizia a lavorare nel cinema come stuntman e viene subito indicato come l'erede di B. Lee. Nel 1979 esordisce nella regia con Jacky Chan, la mano che uccide, in cui mescola abilmente comicità, ironia e coreografie acrobatiche, caratteristiche che rendono inconfondibili tutte le sue successive prove d'attore e di regista. Il lancio internazionale come attore avviene nel 1980 con Chi tocca il giallo muore di R. Clouse, cui seguono altri fortunati film come La corsa più pazza d'America (1981) di H. Needham, Terremoto nel Bronx di S. Tong (1995) e Pallottole cinesi (2000) di T. Dey. Ammirati senza riserve in patria, i suoi film hanno permesso al pubblico occidentale di familiarizzare con l'esuberanza... Approfondisci
  • Shu Qi Cover

    Nome d'arte di Lin Li-Hui, attrice taiwanese. Dopo gli esordi come modella, si trasferisce a Hong Kong dove debutta sul grande schermo come interprete di pellicole di genere porno-soft prima di affiancare le più note star del cinema hongkonghese – da Jackie Chan a Tony Leung – in film d'azione di grande successo al box office. Deve però la sua notorietà internazionale al regista Hou Hsiao-Hsien, che la sceglie come protagonista prima di Millenium Mambo (2001) e poi di Three Times (2005), entrambi presentati in concorso a Cannes: nel primo film Shu Qi interpreta una giovane taiwanese persa nel vuoto del mondo contemporaneo, nel secondo si misura con tre ruoli diversi, interpretando tre donne innamorate in tre diverse epoche della storia di Taiwan. Considerata una delle interpreti più intense... Approfondisci
  • Tony Leung Cover

    "Nome d'arte di Chiu Wai L., attore cinese. Volto-simbolo del cinema di Hong Kong d'esportazione, si fa conoscere a livello internazionale interpretando il ruolo del fotografo sordomuto in Città dolente (1989) di Hou Hsiao Hsien, premiato a Venezia con il Leone d'oro. In Cyclo (1995) di Tran Ahn Hung, a sua volta Leone d'oro, è il laconico gangster con la sigaretta perennemente fra le labbra, mentre in Hong Kong Express (1994) di Wong Kar-wai è un poliziotto alle prese con la solitudine e la precarietà dei sentimenti in un ruolo che gli fa vincere un Hong Kong Film Award come miglior attore. Icona dei film d'azione diretti da J. Woo (dal balordo che finisce prigioniero dei Vietcong in Bullet in the Head, 1990, al brutale poliziotto di Hard Boiled, 1992), dà la sua prova più matura, di straordinaria... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali