In presenza del nemico

Elizabeth George

Traduttore: M. C. Pietri
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
In commercio dal: 18 giugno 2015
Pagine: 514 p., Brossura
  • EAN: 9788850239573
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 3,72
Descrizione
Londra. Charlotte, la giovane figlia del deputato conservatore Eve Bowen, donna affascinante quanto ambiziosa, viene rapita. E Dennis Luxford, direttore senza scrupoli di un giornale scandalistico avverso al governo, riceve una lettera che gli impone di riconoscere la paternità di Charlotte, pena la morte della piccola. Quale mistero si cela dietro un simile riscatto? Forse una crudele macchinazione dello stesso Luxford? Attraverso una fitta nebbia di paure e menzogne, spetta all'ispettore Lynley, di Scotland Yard, l'ingrato compito di avventurarsi su un terreno tanto infido; un compido davvero ingrato perché, nel frattempo, il terribile dramma si è trasformato in tragedia...

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Dafne

    30/08/2006 22:50:42

    Questo è stato il primo libro di Elisabeth George che ho letto e mi ha entusiasmato a tal punto da voler leggere anche tutti gli altri e a voler scoprire le vicende dei protagonisti Linley e Havers. vale la pena di leggere ogni suo romanzo, non solo per la voglia di scoprire il killer, ma anche per scoprire il più possibile su tutti i personaggi che popolano tali romanzi. ognuno di loro è descritto in profondità e il finale è assolutamente mozzafiato. se per gli altri suoi romanzi si poteva capire chi fosse l'assassino, in questo è praticamente impossibile. fantastico!

Scrivi una recensione