€ 17,00

€ 20,00

Risparmi € 3,00 (15%)

Venduto e spedito da IBS

17 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Da quando il Toschi, considerando lo sviluppo della città al di fuori dei suoi limiti tradizionali per espandersi nella "città regione", l'aveva definita "inarrestabile", gli insediamenti urbani hanno continuato a dilagare e la loro popolazione complessiva ad aumentare, confermando quella caratteristica. Il presente volume, che vuole essere un testo non convenzionale, tratta, accanto agli aspetti più noti della geografia urbana, temi diversi, spesso legati all'attualità, con occhio generalmente critico. Dedicato in primo luogo agli studenti della Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano, tiene conto anzitutto dell'interesse a conoscere l'ambiente urbano dal loro particolare punto di vista e a fornire loro gli strumenti per individuare le forze sottostanti che tale ambiente hanno contribuito a determinare e che agiscono per la sua trasformazione. Osservatori attenti hanno recentemente sottolineato la necessità per gli architetti di chiamare in aiuto la geografia umana, che tradizionalmente si adopera per mettere a fuoco i luoghi, lo specifico, lo sviluppo umano, incrociando altre discipline quali l'economia, la sociologia, la statistica. La crescita urbana è tuttavia in buona parte conseguenza di forze economiche, e per conseguenza in questa sede viene dedicata ad esse particolare attenzione.