-15%
L' incontro mancato. Turisti, nativi, immagini - Marco Aime - copertina

L' incontro mancato. Turisti, nativi, immagini

Marco Aime

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: Temi
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 26 maggio 2005
Pagine: 181 p., Brossura
  • EAN: 9788833916040

€ 13,60

€ 16,00
(-15%)

Venduto e spedito da MAURONLINE

Solo una copia disponibile

+ 3,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 13,60

€ 16,00
(-15%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il turismo esotico in genere è caratterizzato da tre paradossi: l'impossibile ricerca dell'autenticità; un certo fondo di paura; lo spazio vuoto dell'incontro, la cosiddetta «bolla ambientale». Bolla che è il prodotto degli sforzi messi in atto dai molti mediatori che accompagnano il turista (dal tour operator alla guida locale) per attenuare lo shock dell'incontro. Nemmeno le forme alternative di turismo proposte oggi sono immuni da tale mediazione. Si cerca, infatti, la diversità culturale ma la costruzione dell'immaginario turistico, sia esso fondato sull'esotismo o sull'attenzione alle questioni sociali, come nel caso del turismo alternativo, dà sempre vita a chiavi di lettura che spesso accompagnano il turista fin dalla partenza.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Andrea

    26/06/2006 09:52:27

    Ho viaggiato anch'io, come il 5% dei fortunati del pianeta. In questo libro ho trovato le conferme di un disagio che ho sempre provato, nonostante un modo di viaggiare "il meno turistico possibile" (spesso da solo e con il solo biglietto aereo). Non si sfugge mai a certe dinamiche, sono quasi inevitabili e Marco Aime le analizza lucidamente. Per questo motivo il libro mi è piaciuto: la sua linearità. Ha messo in fila dentro di me tutte le considerazioni di anni di viaggi. Ci sono poi le citazioni in mezzo al testo che a volte illuminano, a volte emozionano, e sono scelte e inserite nei punti giusti, tanto che ci si deve fermare nella lettura e pensare prima di proseguire. Vasta bibliografia di riferimento per chi volesse ulteriore approfondimento, anche solo su un ramo del discorso. Il libro è un pugno nello stomaco, almeno per chi ha sufficiente sensibilità e aumenta il grado di coscienza e conoscenza del mondo.

  • Marco Aime Cover

    Marco Aime è attualmente ricercatore di Antropologia Culturale presso l’Università di Genova. Ha condotto ricerche in Benin, Burkina Faso e Mali, oltre che sulle Alpi.Oltre a numerosi articoli scientifici, ha pubblicato vari testi antropologici sui paesi visitati: Chalancho, ome, masche, sabaque. Credenze e civiltà provenzale in valle Grana (Centre de Minouranço Prouvençal, Coumboscuro, 1992); Il mercato e la collina. Il sistema politico dei Tangba (Taneka) del Benin settentrionale. Passato e presente (Il Segnalibro, 1997); Le radici nella sabbia (EDT, 1999); Diario dogon (Bollati Boringhieri, 2000); Sapersi muovere. Pastori transumanti di Roaschia in collaborazione con S. Allovio e P.P. Viazzo (Meltemi, 2001); La casa di nessuno. Mercati in Africa... Approfondisci
Note legali