L' indice di Raffaello

Ralph Colemann

Anno edizione: 2011
Pagine: 560 p., Brossura
  • EAN: 9788864280394
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibile in 3 settimane

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo

    18/11/2011 15:20:25

    Ho letto il libro su consiglio dell'amico Alberto, che ringrazio, e non me ne sono pentito, anche se il mio giudizio probabilmente non è altrattanto entusiastico. Interessanti gli argomenti storico-scientifici che costituiscono la colonna portante del libro, così come la trama e buona parte dei personaggi descritti (qualcuno forse viene un pò perso nel corso del racconto), senz'altro molto buona la prima parte, mentre poi arrivando verso il termine della storia prende sempre più spazio la componente interpretativa di tutti gli indizi e le conoscenze a disposizione degli interpreti. Se ciò mette in luce una conoscenza storica di personaggi ed avvenimenti davvero notevole da parte dell'autore, così come la sua indubbia capacità di incasellare le tante tessere a disposizione nel mosaico generale del racconto, secondo me però rende quest'ultimo un pò difficile da seguire da un certo punto in poi per le innumerevoli variabili che il lettore deve cercare di gestire per mantenere il filo della trama, inoltre alcuni passaggi sembrano scritti per iniziati dell'esoterismo/occultismo per i loro contenuti criptici. Riguardo le coincidenze presenti nel racconto, che risultano provvidenziali per il buon fine delle indagini, nonchè per la sorte dei protagonisti, ritengo siano forse un pò troppe. In ogni caso un libro originale e con una messe di informazioni di vario genere davvero ampia ed interessante.

  • User Icon

    Federica Lippi

    23/08/2011 13:22:53

    Anche io ho letto il thriller "L'indice di Raffaello" e credo di poterlo consigliare a tutti gli amanti del genere thriller e non. Con la sua trama avvincente è un libro che può affascinare indipendentemente dalla passione per questa tipologia di libri. La storia alterna passato e presente, ma è il ritmo frenetico ed incalzante degli eventi attuali a coinvolgere il lettore all'interno di una trama che regala moltissimi colpi di scena. I personaggi sono ben costruiti e al lettore viene spontaneo appassionarsi alle loro avventure. L'autore effettivamente non è molto conosciuto, ma credo ne sentiremo parlare di nuovo. Ralph Colemann ha saputo costruire una trama complessa ed intrigante che nulla ha da invidiare a romanzi super pubblicizzati e noti al grande pubblico. "L'Indice di Raffaello" è un libro per chiunque abbia voglia di leggere qualcosa di veramente nuovo e voglia di immergersi all'interno di una serie di misteri che terranno con il fiato sospeso fino all'ultima pagina. Buona lettura a tutti voi!

  • User Icon

    Mario Bertoneri

    18/07/2011 11:43:14

    THRILLER DELL'ANNO DI HERALD EDITORE "L'indice di Raffaello" (Autore: Ralph Colemann)? La storia è intrigante e molto godibile anche perché scritta con un ottimo stile che avvince. Ralph Colemann, è un autore ancora poco conosciuto in Italia, e non gode di altisonanti pubblicità. Tuttavia il suo romanzo è a dir poco eccezionale, di taglio esoterico con aspetti inquietanti. Sono certo che, a prescindere dalla classica pubblicità prefabbricata, saranno i lettori ad accorgersi del nuovo talento e faranno da cassa di risonanza per diffondere i pregi dell'opera. Consiglio "L'indice di Raffaello" a tutti gli appassionati del genere thriller, ma sono certo che possa risultare gradito a chiunque ama la narrativa. È una lettura adatta sia a chi insegue l'avventura per immedesimarsi in essa, sia a chi intende approfondire determinate questioni "occulte" ed allargare le proprie conoscenze in campi veramente insoliti. Buona lettura! Mario Bertoneri.

  • User Icon

    Alberto Nigi

    17/07/2011 11:47:29

    THRILLER DELL'ANNO "L'INDICE DI RAFFAELLO" Con vero entusiasmo posso finalmente annunciare l'esistenza di un romanzo thriller che, pur navigando sull'onda della moda attuale, presenta sorprendenti originalità: "L'indice di Raffaello", Herald Editore, Roma, 2011. L'autore, Ralph Colemann, poco conosciuto sul mercato letterario italiano, ha saputo costruire una storia diversa, che, al pari di un aereo al decollo, parte con una certa lentezza, ma poi trascina il lettore in un crescendo di situazioni incalzanti che non solo coinvolgono emotivamente, ma anche intellettualmente. L'intreccio fra attualità e storia è ben equilibrato, in modo che il passato illumina il presente ed il presente preannuncia un inquietante futuro. Le vicende dei personaggi protagonisti, cui ci si affeziona subito, vanno man mano intersecandosi puntando verso una meta comune attraverso percorsi rischiosi e inattesi. Non mancano i colpi di scena. Lo stile è piacevole e da una pagina si passa all'altra come di fronte agli stuzzichini di un aperitivo. I capitoli, brevi, invitano a proseguire la lettura. Di norma le pagine scorrono veloci, senza difficoltà. Tuttavia, in alcuni punti, gli argomenti di una certa profondità impegnano ad una lettura molto attenta, ma ciò può essere motivo di godimento intellettuale per chi vuole mettersi alla prova o per chi intende soddisfare particolari curiosità nel campo dell'occulto. Prof. Alberto Nigi.

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione