Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

copertina

Indomito

Kristel Ralston

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: ?Kristel Ralston
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 425,25 KB
  • EAN: 9781393320418

€ 1,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

spinner

Scaricabile subito

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Il sogno di Jason Wilder, di alzare la Coppa Stanley per la seconda occasione, si è infranto in una notte. Un errore ha fatto crollare tutto ciò di cui gli importava, come se si trattasse di tessere del domino. Con un futuro incerto nelle leghe professionistiche di hockey, Jason si è trasformato nell'ombra dell'uomo esuberante che non ha mai conseguito alcun titolo sportivo. Stanco di rivivere la sua tragedia personale, si è rifugiato a Lake Placid, New York, in cerca di tranquillità. Ma la "tranquillità" è l'ultima cosa che troverà, nell'imbattersi faccia a faccia con una persona che lo disprezzerà senza nasconderlo: Ava. Infatti, lei, è l'unica donna che Jason ha provato, senza riuscirci, a dimenticare.

Nel leggere l'allettante offerta di un annuncio di lavoro, Ava Carpelli non esita a fare domanda di impiego. Ha bisogno di denaro per mantenere suo figlio piccolo, Ben. Quando si presenta al colloquio di lavoro, crede che si tratti di uno scherzo crudele del destino. Il suo primo impulso, quando incontra Jason Wilder, al di là della sontuosa scrivania, è quello di girarsi e andarsene, soltanto il suo buon senso economico le impedisce di farlo. Vedere Jason riaccende vecchi risentimenti che credeva dimenticati, ma Ava ha ben chiaro che la sua priorità è il benessere di Ben. Inoltre, è convinta che non ci sarà nessun ostacolo nel continuare ad odiare Jason con la stessa forza con cui un tempo lo amava.

In questa partita in cui i giocatori hanno come obiettivo di vincere e abbattere le resistenze dell'altro; chi segnerà il punto sul tabellone? Il gioco è iniziato.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali
Chiudi